Home / Notizie / Terremoto Pollino: Cdm dichiara stato emergenza

Terremoto Pollino: Cdm dichiara stato emergenza

TERREMOTO CALABRIA/BASILICATA – Al termine del Consiglio dei Ministri è stato dichiarato lo stato di emergenza nell’area del Pollino, dove da diverso tempo continuano a ripetersi terremoti, alcune di quali di una certa intensità, come quello del 26 ottobre 2012 che ha raggiunto magnitudo 5 e a seguito del quale si è creata una mobilitazione per dichiarare lo stato di emergenza con varie richieste in questa direzione rivolte al Governo Monti. L’area interessata per cui è stato dichiarato lo stato di emergenza ed in cui si trovano diversi comuni, cade a cavallo delle regioni Calabria e Basilicata e più precisamente fra la provincia di Cosenza e Potenza. A riferire della dichiarazione di emergenze una nota stampa da Palazzo Chigi.