Home / Locale / Calabria / Satriano / Satriano e Soveratese, maltempo: frane e strade bloccate

Satriano e Soveratese, maltempo: frane e strade bloccate

Frana Satriano

SOVERATO – Il maltempo che si è abbattuto lungo la fascia jonica della Calabria, ha colpito diverse zone collinari creando notevoli disagi alla circolazione. E’ il caso del Comune di Satriano dove a cause del nubifragio scatenatosi nella notte è caduta una frana in località “Ferrizzi” che ha bloccato la strada provinciale 128 che porta dalla marina al centro storico. I vigili  hanno ritenuto opportuno che fosse stabilita l’immediata chiusura dell’arteria prima che venisse messa in sicurezza la corsia per il transito veicolare. La carreggiata è stata rimessa in funzione nel primo pomeriggio di domenica attraverso l’ausilio dei mezzi a disposizione della provincia, collaborata dal Comune di Satriano che ha utilizzato i suoi. Diversi amministratori del luogo si sono immediatamente recati sul posto affidando le operazioni al comandante della polizia municipale Francesco Battaglia, il quale ha illustrato sommariamente, la situazione nel territorio comunale. “Domenica intorno alle 6,30 am abbiamo chiuso parte di Corso Vittorio Emanuele nel centro storico perché su un muro si è riversata una grande quantità di acqua. Inoltre abbiamo rimosso una frana sulla strada provinciale 148 per Gagliato nel territorio satrianese e sgombrato dai sassi le due tangenziali”. L’emittente Telejonio ha realizzato un servizio andato in onda sul tg di lunedì che si occupa di Satriano e più in generale dei danni causati dal maltempo nel basso jonio, corredato di immagini e video. Il servizio è possibile seguirlo su internet sul sito dell’emittente raggiungibile cliccando qui. Fabio Guarna