Home / Mondo / Giornata Mondiale Infanzia 2012

Giornata Mondiale Infanzia 2012

Google Doodle - Giornata Mondiale Infanzia
Doodle – Giornata Mondiale Infanzia

GIORNATA UNIVERSALE DELL’INFANZIA – Non è la prima volta che Google decide di celebrarla con un Doodle la Giornata Mondiale dell’Infanzia. Lo ha fatto nel 2009 con un logotipo in cui si vede fra le lettere di Mr G uno scivolo sullo sfondo di quello che sembra un parco giochi verde con due bimbi. I bambini si vedono giocare sullo stesso: il primo sta per concludere la scivolata, l’altro sta per iniziarla. E lo ha fatto quest’anno (2012) con un Doodle in cui sono raffigurati dei burattini e dei pupazzi in mezzo a un paesaggio colorato. Ci sono i bambini che guardano le marionette e sorridono così come sorride il sole e la luna fino ad intravedersi una casetta illuminata che dà la sensazione del focolare domestico.
CONVENZIONE INTERNAZIONALE SUI DIRITTI DELL’INFANZIA – La Giornata internazionale per i diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza è fissata il 20 novembre e coincide con quella in cui venne approvata a New York dall’Assemblea della Nazioni Unite a New York il 20 novembre 1989, la Convenzione Internazionale sui Diritti dell’Infanzia. Quest’ultima entrò in vigore il 2 settembre 1990 e rappresenta uno strumento normativo che ha l’obiettivo di promuovere e tutelare i diritti dell’Infanzia. È stata ratificata da tutti i paesi del mondo (fonte Wikipedia) tranne Somalia e Stati Uniti. In Italia la convenzione è stata ratificata con la legge 176/1991 diventano come negli altri stati che l’hanno approvata uno strumento giuridico vincolante. Si compone di 54 articoli e due Protocolli opzionali. Fra contenuti vi è il principio di non discriminazione del bimbo e dei genitori, la previsione che l’interesse del bambino in ogni iniziativa pubblica o privata o di assistenza sociale deve essere considerato preminente, il diritto alla vita, sopravvivenza e sviluppo. il diritto di espressione e l’ascolto delle opinioni del bambino in tutti i procedimenti che li riguardano soprattutto nel settore legale. Ascolto delle opinioni rapportato – è chiarito nella convenzione – al livello di maturità raggiunto.
GIORNATA MONDIALE DELL’INFANZIA – Il giorno dedicato ai bambini rappresenta anche l’occasione per riflettere sui conflitti mondiali che nel mondo contano tante vittime innocenti fra i civili e fra questi i bimbi, i più indifesi ed esposti al pericolo. Cliccando sul Doodle di Google si ottengono i risultati della chiave di ricerca “Giornata mondiale infanzia 2012” ma prima di cliccare è giusta pensare a quei bimbi che non possono vedere il Doodle di Google perché vittime di guerre e soprusi