Home / Notizie / Terremoto Appennino Pistoiese: epicentro vicino Cutigliano e Pievepelago

Terremoto Appennino Pistoiese: epicentro vicino Cutigliano e Pievepelago

TERREMOTO EMILIA/TOSCANA – Una scossa di terremoto di magnitudo 3.2  e profondità 16.7 km si è verificata – secondo quanto si apprende su un bollettino pubblicato sul sito dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia – fra la Toscana e l’Emilia nel distretto sismico denominato “Appennino Pistoiese“. Il sisma è stato registrato dai sismografi alle ore 20,18 di lunedì 26 novembre 2012. Fra i comuni entro i 10 km dall’epicentro risultano secondo i dati attinti dall’Ingv: Fiumalbo, Pievepelago, Abetone e Cutigliano. I primi due comuni ricadono nella provincia di Modena, il terzo e quarto in provincia di Pistoia. I comuni di Abetone Pievepelago e Cutigliano – secondo quanto riporta wikipedia Italia – hanno una classificazione sismica detta zona 2 (sismicità media) mentre Fiumalbo risulta zona 3 (sismicità bassa).