Home / Notizie / Primarie: Bersani come Obama nel 2008

Primarie: Bersani come Obama nel 2008

PRIMARIE – Pier Luigi Bersani ha vinto il ballottaggio con Matteo Renzi. Adesso corre verso Palazzo Chigi, legittimato non solo dall’apparato del Pd ma da un consenso popolare che è andato oltre le previsioni. Le due cose però non sono distinte perché l’apparato ha dato prova di saper mobilitare le masse con le primarie  e la vittoria di Bersani rilancia la politica come momento di democrazia nel senso più nobile del termine. Bersani ha dichiarato: “obiettivo governo, senza raccontare favole”. La sua vittoria – si parva licet componere magnis – ci piace paragonarla a quella di Obama che alla primarie superò Hillary Clinton, arrivando alla sfida per la Casa Bianca nel 2008 contro John McCain. Obama vinse nel 2008 contro McCain ed è stato riconfermato per il secondo mandato dagli americani a novembre 2012 contro Mitt Romney. Chissà?