Home / Locale / Calabria / Soverato / Soverato, ritirate le deleghe al vicesindaco Salvatore Riccio

Soverato, ritirate le deleghe al vicesindaco Salvatore Riccio

SOVERATO – Salvatore Riccio, vicesindaco di Soverato è fuori dalla Giunta, non godendo più della fiducia del sindaco Leonardo Taverniti. Lo annuncia la testata giornalistica on-line Soveratiamo alla quale nella giornata di ieri il vicesindaco (ormai ex) dell’esecutivo di Taverniti ha rilasciato un’intervista al vetriolo, criticando alcune recenti affermazioni del primo cittadino in risposta all’ex collega Raffaele Mancini riguardo la situazione contabile dell’ente. Il titolo del post che annuncia l’uscita di Riccio è “Taverniti ‘licenzia’ Salvatore Riccio”. L’intervista da cui sarebbe scaturita la decisione del “licenziamento” è possibile seguirla sul canale youtube di Soveratiamo ed è stata curata da Corrado Corradini. Per seguirla clicca qui.

AGGIORNAMENTO

L’atto di ritiro delle deleghe e della revoca dall’incarico di vicesindaco è stato pubblicato sull’albo pretorio del Comune di Soverato consultabile on-line.