Home / Locale / Calabria / Sersale saluta per l'ultima volta Gianluigi Scalese. Proclamato il lutto cittadino

Sersale saluta per l'ultima volta Gianluigi Scalese. Proclamato il lutto cittadino

SERSALE (CZ) – Il Sindaco di Sersale ha disposto per la giornata di oggi lunedì 11 marzo 2013 il lutto cittadino per la morte improvvisa e inaspettata di un giovane della città, Gianluigi Scalese di 26 anni deceduto a seguito di un’aneurisma cerebrale.  Una morte che ha lasciato nel dolore l’intera città. Ieri la squadra di eccellenza della cittadina calabrese ha osservato prima dell’incontro disputato in casa con il Guardavalle un minuto di silenzio in memoria di Gianluigi. “Il Sindaco di Sersale, interpretando il Comune sentimento dell’Amministrazione Comunale – si legge sul sito dell’Amministrazione Comunale – e della cittadinanza tutta, ha proclamato, con ordinanza n° 11 del 10/03/2013, il lutto cittadino per la giornata dell’11 marzo 2013, durante la quale si svolgeranno i funerali del gioivane Gianluigi Scalese. E’ stata disposta la sospensione di ogni attività di tutte le scuole di Sersale e la chiusura di tutti gli esercizi commerciali dalle ore 12:00 alle ore 17:00, in segno di raccoglimento e rispetto. In particolare si è voluto sottolineare la grandezza del gesto compiuto dalla mamma e dai fratelli del giovane Gianluigi che, pur di fronte all’immane tragedia, hanno consentito l’espianto degli organi, consentendo ad altre giovani esistenze di continuare a vivere”.