Home / Notizie / Beppe Grillo, intervista: è l'inizio di una rivoluzione

Beppe Grillo, intervista: è l'inizio di una rivoluzione

Beppe Grillo
Beppe Grillo

UNGHERIA – Beppe Grillo: “ez egy forradalom kezdete”, ovvero “Beppe Grillo: è l’inizio di una rivoluzione” è l’intervista che si trova pubblicata oggi sul giornale ungherese “Metro”, nella quale l’esponente del movimento cinque stelle si sofferma su temi che riguardano direttamente l’Italia ma che investono l’intera Europa di cui il nostro paese è un importante membro. In premessa, Grillo, rispondendo alle domande dell’intervistatore, spiega che la demolizione del sistema di falsa democrazia grazie anche ad internet è iniziato e che il cambiamento è già in atto. Nonostante ciò l’elite politica secondo Beppe Grillo, non è riuscita a comprendere che il movimento non è un altro partito distruttivo che vuole occupare il posto di quelli vecchi ma che il movimento è un cambiamento di mentalità, cultura e società. Per Grillo è necessario accelerare il processo di cambiamento avviato dal Movimento Cinque Stelle. “Siamo costretti a sognare un mondo nuovo, perché ora non funziona”. Grillo inoltre ha risposta anche su cosa pensa dell’Euro. L’intera intervista nella lingua originale è raggiungibile cliccando qui