Home / Notizie / Palazzo Chigi: sparatoria, feriti due carabinieri

Palazzo Chigi: sparatoria, feriti due carabinieri

ROMA – Dalle prime notizie che stanno rimbalzando sul web e raccontate in diretta dalla tv nazionale, davanti a Palazzo Chigi sarebbero stati feriti due carabinieri. Il fatto è avvenuto durante il giuramento dei Ministri al Palazzo del Quirinale al Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. Il presunto responsabile della sparatoria sarebbe stato già fermato.  Ancora le notizie che stanno rimbalzando sui media sono tutte frammentate e non si sa bene cosa abbia scatenato l’evento.  Le immagini dei primi soccorsi sono state trasmesse in diretta dal Tg2 insieme a quelle del giuramento dei nuovi ministri che probabilmente non erano a conoscenza di quanto stava avvenendo vicino a Palazzo Chigi.

AGGIORNAMENTO

Il nome dell’uomo fermato è Luigi Preiti, 46/enne calabrese, originario di Rosarno (Reggio Calabria) e  residente in Piemonte ad Alessandria, ma pare che attualmente vivesse con la madre in Calabria. L’uomo è incensurato. I feriti dell’Arma sono il brigadiere Giuseppe Giangrande, di 50 anni, e il carabiniere scelto Francesco Negri, di 30 – in servizio a piazza Colonna a Roma. Nessuno dei due è in pericolo di vita