Home / Mondo / I tesori del Colosseo: prima tappa a Kalkriese in Germania

I tesori del Colosseo: prima tappa a Kalkriese in Germania

TESORI DEL COLOSSEO MOSTRA – Ai tedeschi viene offerta la possibilità di fare un viaggio nel tempo nell’antica Roma, all’epoca dei gladiatori. Ma non dovranno spostarsi in Italia per vedere in mostra gli antichi reperti dell’Urbe, ma li troveranno nel Museo e Parco archeologico di Kalkriese, in Bassa Sassonia, dove è stata allestita la mostra “Un giorno al colosseo”.
Si tratta della prima tappa dell’esposizione itinerante organizzata da Contemporanea Progetti e Expona in sinergia con la Soprintendenza per i Beni archeologici di Roma, durante la quale 19 reperti fra cui fregi marmorei, parte di una transenna in marmo ed altri meravigliosi “pezzi” provenienti dal Colosseo, gireranno per l’Europa a far bella mostra di sé. La visita dei reperti si accompagnerà con varie iniziative finalizzate a richiamare l’atmosfera dell’epoca dei gladiatori.
Rossella Rea, archeologo e direttore del Colosseo, ha curato la mostra e l’idea di stabilire la prima tappa a Kalkriese ha spiegato “non è casuale” perché questo luogo “sorge dove, durante l’impero di Augusto, il generale Publio Quintilio Varo subì dalle tribù germaniche una delle più grandi sconfitte mai inflitte a Roma”. Dopo la battaglia, Tacito racconta che nell’area della battaglia rimasero per diversi anni ossa, armi, carcasse di cavalli e teschi sugli alberi. A Kalkriese la mostra resterà fino al 13 ottobre 2013 quindi si sposterà in altri vari altri d’Europa dal Liechtenstein a Francoforte.

Colosseo
Colosseo