Home / Locale / Calabria / Botricello (Catanzaro): sbarco di immigrati

Botricello (Catanzaro): sbarco di immigrati

CALABRIA (11/06/2013) – Cinquantotto persone nella notte sono sbarcati lungo la costa jonica calabrese sulla spiaggia di Botricello, cittadina in provincia di Catanzaro che conta circa 5000 abitanti. Si tratta di immigrati che sono giunti con una barca a vela e fra i quali vi sono cinque donne e una bimba. Il mare molto agitato ha reso difficile lo sbarco dei profughi che sono stati soccorsi da un gommone che ha trasferito dalla barca a vela i profughi. Dopo le prime cure, gli immigrati sono stati provvisoriamente fatti sostare presso la vecchia sede del Comune di Botricello in attesa di individuare per essi una destinazione dove stare. Le operazioni di soccorso sono state effettuate da uomini dei carabinieri, della capitaneria di porto, vigili del fuoco, croce rosse, 118 e gruppi di volontari. E’ stato inoltre effettuato un provvedimento di fermo per due persone che si sospetta siano gli scafisti.

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. +INFO

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close