Home / Sport / Calcio / Calcio: blitz Gdf a diverse squadre fra cui Juve, Milan, Roma e Lazio

Calcio: blitz Gdf a diverse squadre fra cui Juve, Milan, Roma e Lazio

NAPOLI 25 giugno 2013 – Sono 41 le sedi delle rispettive squadre di serie A e B e di altre categorie minori che la Guardia di Finanza sta perquisendo in queste ore. La notizia sta rimbalzando sul web, ad effetto tam tam e sta occupando le notizie in evidenza non solo delle pagine sportive nonché riempiendo i social network da facebook a twitter e altro ancora di commenti e osservazioni da parte soprattutto degli sportivi. Le perqusizioni sono eseguite dai Nucleo di polizia tributaria di Napoli e dai reparti territoriale della Gdf e mirano, secondo le prime notizie rimbalzate su internet diffuse da fonti accreditate, i contratti dei calciatori. La perquisione farebbe seguito ad un indagine iniziata lo scorso anno quando le fiamme gialle acquisirono i contratti tra procuratori e calciatori nella sede della squadra partenopea. I reati in questione sarebbero di associazione a delinquere, evasione fiscale internazionale, fatture false e riciclaggio e riguarderebbero una dozzina di procuratori. Gli uomini della Gdf hanno fatto visita fra le squadre di serie A a Juventus, Milan, Napoli, Inter, Roma e Lazio. In una nota diffusa dalla Procura di Napoli si fa rilevare che in particolare i contratti acquisiti riguardano in particolare a rapporti fra club e calciatori rappresentati dai procuratori sportivi Alejandro Mazzoni e Alessandro Moggi.