Home / Notizie / Margherita Hack in the sky

Margherita Hack in the sky

Sono diversi i messaggi di cordoglio che giungono da ogni parte del mondo per la scomparsa di Margherita Hack che si è spenta a Trieste. Una donna che ha dedicato la sua vita alla ricerca scientifica come ha dichiarato esprimendo profondo cordoglio il Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Maria Chiara Carrozza nel suo messaggio: “Ci lascia una donna eccezionale, che ha dedicato la sua vita allo studio, alla ricerca e alla divulgazione scientifica, senza mai dimenticare l’impegno per le battaglie civili e politiche. Ne sentiremo la mancanza”. Il Premier Enrico Letta ha ricordato la scienziata definendola una donna “capace di affiancare con passione l’impegno professionale a quello sociale e politico. Una testimonianza che resterà preziosa”. Il Presidente della Repubblica appresa la notizia della morte ha scritto un messaggio di cordoglio alla famiglia in cui scrive: “apprendo con commozione la triste notizia della scomparsa di Margherita Hack, personalita’ di grande rilievo del mondo della cultura scientifica, che con i suoi studi e il suo impegno di docente ha costantemente servito e onorato l’Italia anche in campo internazionale. Ella ha rappresentato nello stesso tempo un forte esempio di passione civile, lasciando una nobile impronta nel dibattito pubblico e nel dialogo con i cittadini. Partecipo con sinceri sentimenti di vicinanza al cordoglio di tutte le persone che l’hanno avuta cara”. Per il suo importante contributo alla scienza, è stata a lungo membro dei gruppi di lavoro dell’Esa e della Nasa le era stata intitolato un asteroide: 8558 Hack.