Home / Sport / Tennis / Wimbledon 2013 / Wimbledon 2013, Murray è il Re. In tre set vince in finale Djokovic

Wimbledon 2013, Murray è il Re. In tre set vince in finale Djokovic

Andy Murray è il vincitore di Wimbledon 2013
risultato finale: Andy Murray-Novak Djokovic 6/4, 7/5, 6/4

LONDRA – Sul campo centrale dell’All England Lawn Tennis and Croquet Club si tiene alle ore 15,00 (ora italiana) di domenica 7 luglio 2013 la finale del singolare maschile di Wimbledon 2013. A scendere in campo il serbo n. 1 del mondo Novak Djokovic e il tennista britannico Andy Murray che ci prova per la seconda volta a vincere davanti al suo pubblico dopo avere perso la finale dello scorso anno con Roger Federer
CAMMINO DEI DUE GIOCATORI
Per arrivare in finale Novak Djokovic ha battuto al primo turno Florian Mayer, al secondo Bobby Reynolds, al terzo Jeremy Chardy, negli ottavi Tommy Haas, nei quarti Tomas Berdych e in semifinale Juan Martin Del Potro. Andy Murray ha eliminato al primo turno Benjamin Becker, al secondo Yen-Hsun Lu, al terzo Tommy Robredo, negli ottavi Mikhail Youzhny, nei quarti Fernando Verdasco e in semifinale Jerzy Janowicz. Djokovic è la testa di serie n. 1 del torneo (sistemato nella parte alta del tabellone) mentre Murray la n. 2 (sistemato nella parte bassa tabellone)
RISULTATO IN DIRETTA
Gli appassionati di tennis possono seguire in tempo reale il punteggio sul sito ufficiale del torneo nella sezione scores quindi “Match in progress” e per approfondire “Slamtracker” a cura di Ibm dove è possibile osservare non solo il punteggio in diretta ma anche altri dettagli tecnici della partita come ad esempio la percentuale di primo servizio di ogni tennista o i doppi falli nonché gli aces realizzati e altri aggiornamenti.
DIRETTA TV E STREAMING SU SKY – Per vedere in tv invece la finale del singolare maschile di Wimbledon 2013 c’è Sky che in diretta trasmette a tutti gli abbonati le varie partite in corso. Inoltre sempre per gli abbonati Sky è prevista la possibilità di seguire le partite anche su pc, tablet, smartphone, iPad, iPhone predisposti di software ad hoc su Sky Go.