Home / Sport / Andrea Antonelli è morto in un incidente in pista. Lutto nel motociclismo mondiale

Andrea Antonelli è morto in un incidente in pista. Lutto nel motociclismo mondiale

MOSCA – Andrea Antonelli, centauro che corre per la Kawasaki nel Mondiale Supersport 600 è morto in un drammatico incidente avvenuto sul circuito del Moscow Raceway quando la corsa era ancora alle sue prime battute. Il 25/enne nato a Castiglione del Lago in provincia di Perugia ha perso il controllo della moto e dopo essere piombato sull’asfalto è stato travolto da un altro motociclista che non è riuscito a scansarlo. Le immagini che sono apparse ai primi soccorritori hanno lasciato poche speranze che lo sfortunato pilota potesse restare in vita. Sono quindi state cancellate le manifestazioni che avrebbero dovuto essre la gara di Supersport e la Gara 2 di Superbike. Addio Andrea !!

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. +INFO

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close