Home / Sport / Calcio / Inter-Juventus: i nerazzurri vincono ai calci di rigore (1-1 ai tempi regolamentari)

Inter-Juventus: i nerazzurri vincono ai calci di rigore (1-1 ai tempi regolamentari)

INTER-JUVENTUS 1-1  – RIGORI: vince l’Inter – – RISULTATO FINALE –

CRONACA (alcuni flash dell’incontro)
calci di rigore: Rigori: Giovinco (J) sbaglia, Guarin (I) sbaglia, Marchisio (J) gol, Ranocchia (I) gol, Llorente (J) gol, Alvarez (I) gol, Pirlo (J) gol, Icardi (I) gol, Vidal (J) gol, Càceres (J) gol, Andreolli (I) gol, Chiellini (J) gol, Pereira (I) gol, De Ceglie (J) gol, Jonathan (I) gol, Isla (J) sbaglia parato, Carrizo (I) gol – vince l’Inter e si guadagna il 7° e penultimo posto della Guiness International Champions Cup 2013, 8° ed ultimo posto per i bianconeri;
90′ finisce 1 a 1 ai tempi regolamentari, la formula del torneo prevede che si vada direttamente ai rigori;
80′ ancora cambi: entrano Andreolli, Jonathan, Ogbonna, Icardi
77′ bianconeri vicini al gol con Pirlo che prende il palo;
71′ ancora sostituzioni: inter: Belfodil al posto di Kuzmanovic; Juve: Giovinco sostituisce Vucinic, Llorente al posto di Tevez;
59′ cambio Inter: Olsen per Cambiasso; cambio Juve: De Ceglie per Asamoah;
46′ Si riparte. Nessun cambio sia per i nerazzurri che per i bianconeri
RISULTATO FINALE PRIMO TEMPO JUVE-INTER 1-1
44′ Pareggio della Juve con Vidal su calcio di rigore
29′ Alvarez porta l’Inter in vantaggio; l’azione è nata su contropiede, tira Guarin, respinge Buffono e Alvarez all’altezza del dischetto di rigore non sbaglia e porta i nerazzurri sull’ 1 a 0;
16′ Marchisio tira e la palla va a lato;
15′ Guarin ci prova da lontano. Gran botta ma sbaglia bersaglio;
5′ Guarin ci prova dal limite dell’aera con un tiro ma non impensierisce Buffon che blocca;
6′ tocca alla Juve con Vucinic che tira alto;
FORMAZIONI
INTER: Handanovic – Campagnaro, Ranocchia, Juan Jesus – Nagatomo, Guarin, Cambiasso, Kuzmanovic, Alvaro Pereira – Alvarez; Palacio
JUVE: Buffon- Caceres, Bonucci, Chiellini, Lichtsteiner- Marchisio, Pirlo, Vidal, Asamoah, Vucinic, Tevez

USA – GUINNESS INTERNATIONALE CHAMPIONS CUP 2013 – E’ vero che la vittoria vale il 7° posto su 8 squadre partecipanti, è vero che il carattere della partita è “friendly” ovvero amichevole, è vero che si gioca negli Stati Uniti d’America, a Miami, è vero che la diretta è prevista, visto il fuso orario, alle 00.30. Ma sebbene tutto questo sia vero, il derby d’Italia Inter-Juventus valevole come partita della Guinness International Cup è di quelli che mantengono sempre il suo fascino, e, dovunque, comunque e quale sia la ragione perché si disputino, essi sono appuntamenti da non perdere. Non fa meraviglia dunque se la sfida che si gioca al Sun Life Stadium della città della Florida potrebbe essere considerato più di un semplice test d’inizio campionato che per bianconeri e nerazzurri. Infatti le due squadre reduci da una serie negativa in questo torneo, caratterizzato per la formula delle due “Conference”, come nella Major League Soccer (MLS), saranno il fanalino di coda e a decretare chi sarà l’ultimissima fra le squadre partecipanti, ovvero Juve, Inter, Milan, Chelsea, Everton, Valencia, Real Madrid, L.A. Galaxy è proprio il derby d’Italia giocato in Usa. Un motivo per metterci un po’ d’impegno in più nonostante il “friendly” dell’incontro. La partita Juve-Inter può essere seguita in diretta pay tv sul satellite da Alta Definizione su Sky Sport 1 HD (canale 201), Sky SuperCalcio HD (canale 204) e Sky Calcio 1 HD (canale 251). Prevista la possibilità per gli abbonati Sky attraverso il servizio Sky Go di seguire il match in live streaming e quindi anche coloro che non sono in casa e non vogliono perdersi l’appuntamento possono comodamente su tablet, smartphone, iPad, iPhone, pc portatile, cellulare dotato di software e connessione internet ad hoc, conoscere il risultato in tempo reale e seguire l’andamento in diretta dell’incontro Chelsea-Inter a partire dalle ore 00,30 della notte (ora italiana in Usa sono le 18,30 del 6/8) tra martedì 6 agosto e mercoledì 3 agosto 2013. Su questo post vi terremo aggiornati sul risultato del match riportando lo score nella parte alta.

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. +INFO

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close