Home / Salute / Virus H7N9 cd nuova aviaria: forse prima trasmissione tra esseri umani

Virus H7N9 cd nuova aviaria: forse prima trasmissione tra esseri umani

VIRUS H7N9 – Sembra che ci sia un caso di trasmissione del cd virus della nuova aviaria da uomo a uomo. Il condizionale  è d’obbligo perché la notizia ancora non ha il carattere dell’ufficialità e potrebbe pertanto essere smentita dopo un approfondimento. Il caso segnalato dal British Medical Journal e rimbalzato su numerose testate e siti web sarebbe avvenuto qualche mese fa in Cina. Secondo quanto riferito il contagio fra esseri umani della cd nuova aviaria avrebbe riguardato una padre 60/enne e la figlia di 32 anni. Il primo in un mercato di pollame sarebbe stato contagiato dal virus trasmesso dagli animali, quindi dopo avere manifestato i primi sintomi sarebbe stato ricoverato e morto in ospedale. L’uomo, tecnicamente indicato come “paziente zero”, avrebbe contagiato la figlia 32/enne che, assistendo il padre, non ha preso le misure di protezione necessarie per evitare la trasmissione del virus H7N9. Anche la figlia sarebbe morta ma a quanto pare nessuno delle altre persone venute a contatto con entrambi sarebbe risultata positiva al test. Il caso viene definito come isolato e non tale da destare allarme ma comunque spinge gli esperti ad invitare a tenere alta la guardia anche in questa direzione.