Home / Notizie / Hemiscyllium halmahera: scoperto lo squalo bambù che "cammina"

Hemiscyllium halmahera: scoperto lo squalo bambù che "cammina"

INDONESIA – La Conservation International è una organizzazione no profit con quartier generale ad Arlington negli Stati Uniti in Virginia che ha come missione di proteggere la natura e la biodiversità per il benessere dell’umanità. All’interno di essa operano alcuni ricercatori a cui si devono nel corso degli anni interessanti scoperte. L’ultima riguarda l’Hemiscyllium halmahera, ovvero lo squalo così chiamato dagli scopritori che si sposta sui fondali attraverso le pinne, come se camminasse, in cerca di crostacei. L’esemplare è stato osservato nei fondali dell’Indonesia e si tratta di uno squalo di piccolo dimensioni e non pericoloso per l’uomo. È uno squalo della specie bambù che si trova nelle acque dell’arcipelago indonesiano delle Molucche. La scoperta dell’ hemiscyllium halmahera coincide con l’annucio da parte dell’Indonesia di diverse iniziative per la protezione di alcune specie animali, fra cui gli squali. Notizia che fa sicuramente piacere alla Conservation International.
Di seguito un video da YouTube:

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. +INFO

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close