Home / Locale / Terremoto Lombardia-Emilia Romagna: scossa 23 km da Mantova

Terremoto Lombardia-Emilia Romagna: scossa 23 km da Mantova

TERREMOTO ITALIA DEL NORD – Una scossa di terremoto di magnitudo 3.6 e profonditò 10 km si è verificata nel nord Italia alle 09:03 di mercoledì 4 settembre 2013. L’epicentro del sisma è statol localizzato – secondo quanto si apprende da un bollettino pubblicato sul sito dell’European Mediterranean Seismological Centre 23 km a sud di Mantova, città Lombarda che conta circa 48.000 abitanti e 63 km a nord-ovest di Bologna, capoluogo dell’Emilia Romagna che conta circa 372.000 abitanti. aggiornamento (l’European ha aggiornato i dati riportati sul bollettino richiamandosi a quelli dell’Ingv – vedi sotto).

AGGIORNAMENTO
Un comunicato pubblicato sul sito dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia riporta come dati del sisma: magnitudo 3.3 e profondità 2.7 km. Fra i comuni entro i 10 km risultato – secondo lo stesso bollettino – Finale Emilia, cittadina in provincia di Modena, mentre il distretto sismico interessato è quello denominato “Pianura padana emiliana”.