Home / Mondo / Mammut: estinti per il cambiamento climatico

Mammut: estinti per il cambiamento climatico

ESTINZIONE DEI MAMMUT – E’ stato il cambiamento del clima a provocare l’estinzione dei mammut, (gen. Mammuthus) , la specie di animali con la proboscide considerati antenati o quantomeno imparentati con gli odierni elefanti. A stabilirlo è stato uno studio promosso in Svezia e portato avanti dal museo di storia naturale di Stoccolma. La ricerca ha puntato l’attenzione su alcuni resti di diversi esemplari di Mammut (ossa e denti in particolare) grazie ai quali gli studiosi sono riusciti a costruire la vita dei mammut e soprattutto i periodi storici caratterizzati da una presenza minore o maggiore sulla terra nei loro 200.000 anni di esistenza. Secondo lo studio davanti al primo cambiamento climatico avvenuto circa 120 mila anni, i mammut sono diminuiti fortemente di numero e infine diecimila anni fa al termine dell’ultima glaciazione per i mammut si è consumata l’ultima parte della propria storia sul pianeta terra che si è conclusa con la loro estinzione. Lo studio è apparso sulla rivista “Proceedings of the Royal Society”  a cui si rinvia per maggiori dettagli (cliccare qui per leggere:  l’articolo è in lingua inglese) e smentisce quanti ritengono che l’estinzione dei mammut sia opera dell’uomo, spietato cacciatore.

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. +INFO

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close