Home / Mondo / Lampedusa, ancora una tragedia in mare: barcone si rovescia. Corpi avvistati in mare

Lampedusa, ancora una tragedia in mare: barcone si rovescia. Corpi avvistati in mare

NUOVO NAUFRAGIO NAVE IMMIGRATI – Ancora una drammatica emergenza da affrontare, dopo quella che nei giorni scorsi ha segnato una tragica pagina della storia del nostro paese con la morte di centinaia di immigrati. Un barcone con circo 250 persona a bordo al largo del canale di Sicilia, al largo di Lampedusa, si è rovesciato in mare e dei migranti sono rimasti in acqua. Dalle prime notizie rimbalzate sul web sono state già individuate delle vittime i cui corpi sono stati avvistati in mare mentre i superstiti sono stati soccorsi dalla nave Libre della Marina militare. La carretta del mare (così spesso vengono definiti tristemente i barconi che portano i profughi sulle coste italiane) sarebbe naufragato a circa 70 miglia a sud-est di Malta da dove sono partite le prime richieste di soccorso.