Home / Mondo / Terremoto Grecia: forte scossa Creta. Avvertita in Italia (alcune zone del Sud)

Terremoto Grecia: forte scossa Creta. Avvertita in Italia (alcune zone del Sud)

AGGIORNAMENTI: Alla scossa di magnitudo 6.4 ne hanno fatto seguito altre nelle ore successive. Gli aggiornamenti con i dati tecnici sono resi noti attraverso bollettini pubblicati sul sito dell’EMSC a cui si rinvia (link)

TERREMOTO ISOLA DI CRETA – Una forte scossa di terremoto di magnitudo 6.4 e profondità 52 km si è verificata in Grecia con epicentro in mare in prossimità dell’Isola di Creta. L’evento sismico è stato registrato dai sismografi alle ore 15:11 di sabato 12 ottobre 2013. Fra le località prossime all’epicentro – come si apprende da un bollettino pubblicato sul sito dell’European Mediterranean Seismological Centre – risultano Plátanos, cittadina di circa 1000 abitanti, ubicata a 28 km a ovest circa dall’epicentro e Chaniá, centro abitato con più di 54.000 abitanti (a 64 km a ovesta dall’epicentro). In merito ad alcuni dati tecnici, secondo quanto riporta una nota dell’Istituto Nazionale di Geofisica e vulcanologia sulla base di quanto risulta dai propri strumenti, la localizzazione preliminare del sisma è la seguente: Data e ora locale: 12 Oct 2013 15:11:53; ; Coordinate Epicentrali – Latitudine: 35° 31′ 12″ – Longitudine: 23° 16′ 48″; Zona: Crete, Greece; Magnitudo Richter: 6.4; Profondità: 52.0 km. Secondo alcune prime notizie rimbalzate sul web, la scossa sarebbe stata avvertita in Italia in alcune aree costiere della Puglia e della Sicilia.

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. +INFO

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close