Home / Salute / Calvizie, cura: trapianto follicoli umani a testa in giù. Sui topi funziona

Calvizie, cura: trapianto follicoli umani a testa in giù. Sui topi funziona

CURA CALVIZIE – Buone notizie per i calvi, o meglio, buone speranze per quelli che desiderano rinfoltirsi essendo colpiti da alopecia o con l’avanzare dell’età cominciano a perdere o hanno perso completamente i capelli. Ebbene la soluzione non starebbe nel solito trapianto, affidato alla cosmetica, ma nella scienza. L’idea è quella di trapiantare i follicoli piliferi a testa in giù e pare che, stando ad i risultati di una ricerca condotta da un gruppo di ricercatori del Columbia University Medical Center, gli effetti di rinfoltimento sarebbero evidenti. Il test ha evidenziato che nei topi la coltivazione in vitro dei follicoli e il conseguente innesto non si limitava ad una trasformazione in cellule incapaci di produrre peli, ma che insieme all’inserimento di papille dermiche essi producevano peluria.  Il prelievo delle papille dermiche ha riguardato 7 donatori. Le papille sono state clonate, messe a coltura e quindi trapiantate tra il derme e l’epidermide di tessuti di pelle umana successivamente innestata sui topi. In cinque casi su sette è stato centrato l’obiettivo. Ora la sperimentazione dovrebbe riguardare l’uomo. Ovviamente si tratta di uno studio scientifico che prima di assicurare speranze ai calvi deve superare non pochi passaggi che riguardano non solo la sua efficacia ma anche eventuali effetti collaterali prima di essere praticato sull’uomo.

Check Also

Influenza: comincia a diffondersi il virus H1N1, H3N2

Si stima che l'influenza quest'anno metterà a letto fra i 4 e 5 milioni di italiani....

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. +INFO

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close