Home / Notizie / Kepler 78-b: massa, densità simile alla terra nonché roccioso

Kepler 78-b: massa, densità simile alla terra nonché roccioso

SCIENZA – C’è vita al di fuori dal sistema solare? Intanto, conviene prima di rispondere verificare se esistono pianeti che hanno condizioni di abitabilità come la terra. A dire il vero, sebbene l’universo sia grande, sino a questo momento sono pochi i pianeti individuati dall’uomo che hanno caratteristiche simili al nostro mondo. Ma ci sono. Se la vita su di essi è possibile, è difficile affermarlo con gli strumenti che abbiamo con certezza, ma ci si può spingere ad ipotizzare che effettivamente qualcosa di simile a quella che noi chiamiamo vita è possibile nasca fuori dal sistema solare. Dove? Su quale pianeta? Uno di questo potrebbe essere Kepler 78 b, appena scovato da HARPS-N, il potente strumento a caccia di pianeti, sistemato presso il Telescopio Nazionale Galileo (TNG). Si tratta di un pianeta roccioso con una massa e densità simile a quella della terra. Vero è che la superficie su Kepler-78b tocca i 3000 gradi e la stella madre in circa due miliardi di anni dovrebbe ingoiarlo e pertanto difficilmente ospitale per quelle che consideriamo “forme di vita”. Ma è pur sempre un indizio che ci spinge a continuare nella ricerca per rispondere alla domanda se siamo soli nell’universo.

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. +INFO

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close