Home / Mondo / Hermann Rorschach: il test per valutare la personalità diventa un Doodle

Hermann Rorschach: il test per valutare la personalità diventa un Doodle

DOODLE – Ad Hermann Rorschach, il famoso psichiatra svizzero che avrebbe compiuto 129 anni l’otto novembre, Google ha dedicato un Doodle in occasione dell’anniversario della nascita avvenuta a Zurigo l’8 novembre 1884. Rorschach – come spiega Wikipedia Italia – “deve la sua fama soprattutto alla creazione di un originale metodo psicodiagnostico creato indipendentemente dai presupposti freudiani”. Si tratta del cd “Test di Rorschach“, ovvero un test psicologico proiettivo attraverso il quale si tenta di valutare la personalità di un individuo. Le macchie di Rorschach, così come sono conosciute, sono – tentando di spiegare sommariamente -, un test che si compone di 10 tavole e su ognuna di esse è disegnata una macchia d’inchiostro simmetrica. Le 10 tavole sono distinte in 5 monocromatiche, 2 bicolori e 3 colorate. Esse  vengono presentate ad un soggetto al quale viene chiesto cosa vede rappresentato nell’immagine. Le risposte (non ne esistono di giuste o errate) vengono al termine della loro visione, ricondotte ad un grande elenco standard che, a giudizio dei sostenitori dell’attendibilità del test, permette di delineare un profilo del soggetto che si è sottoposto. Profilo che rivelerebbe le attitudini, la personalità attinente alla sfera delle relazioni sociali, dell’affettività e dell’intelligenza nonché permetterebbe di individuare eventuali aspetti problematici del soggetto che si è sottoposto al test.
Il Doodle di Google che peraltro può essere condiviso sui social network: Google Plus  (G+), Facebook (Fb) e Twitter, raffigura una fase del test in cui si vede un soggetto seduto che sfoglia le famose tavole la cui immagine appare in primo piano. Cliccando sulla lente d’ingrandimento si ottengono i risultati della chiave di ricerca “Hermann Rorschach”  che consente di accedere a molte più notizie sulla vita e l’attività  dello psichiatra elvetico nato a Zurigo 129 anni fa e morto a Herisau,  cittadina svizzera capoluogo del Canton Appenzello Esterno che ora conta una popolazione di circa 15.600 abitanti, il il 2 aprile 1922 all’età di 38 anni.

Google Doodle - Hermann Rorschach
Google Doodle – Hermann Rorschach

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. +INFO

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close