Home / Notizie / Matteo Renzi, candidato primarie Pd su twitter: io, "segretario fra la gente"

Matteo Renzi, candidato primarie Pd su twitter: io, "segretario fra la gente"

PRIMARIE PARTITO DEMOCRATICO NEWS – In tempo reale su twitter, Matteo Renzi candidato alla guida del Partito democratico alle prossime primarie ha evidenziato che la sua ambizione è di “essere un segretario che sta in mezzo alla gente, a inaugurare asili e case popolari”. Una battuta che lascia chiaramente intendere come il ruolo di primo cittadino di Firenze con quello di segretario di un partito nazionale si sposino pienamente con le idee di Matteo Renzi che nella sua diretta twitter si è speso su diversi argomenti. Uno di questi è stato un possibile dialogo con il Movimento 5 Stelle, verso il quale ha auspicato: “scendano dal tetto”, ovvero “se stanno sul tetto buttano l’occasione di cambiare l’Italia”. Quanto invece al destino del governo, Renzi ha chiarito che esso prescinde dalle vicende di Berlusconi ed è indipendente dalle polemiche del Pdl. “Letta lavori per l’Italia e noi daremo una mano”. E mentre si è detto pronto a proporre una nuova leggere elettorale prima dell’appuntamento dell’8 dicembre con le primarie, ha lanciato un appello ai followers ed elettori: “se le cose vi vanno bene così, non votate per me”. Oppure ha aggiunto provate a cambiare e a guardare al futuro”. E dai sondaggi sembra che la voglia di cambiare è tanta e pertanto Renzi resta in netto (nettissimo per qualcuno) vantaggio sui diretti avversari delle primarie, ovvero Civati, Cuperlo e Pittella.

La diretta è stata registrata e messa in rete e si trova su youtube a cui vi rimbalziamo in basso a questo post se intendete seguire

Matteo Renzi
Matteo Renzi

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. +INFO

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close