Home / Salute / Ansia: le donne sono più predisposte degli uomini

Ansia: le donne sono più predisposte degli uomini

Un gene che regola la serotonina è la causa che rende le donne più ansiose degli uomini. E’ il risultato della ricerca condotta dall’Isn-Cnr di Catanzaro in sinergia con l’Irccs Fondazione Santa Lucia di Roma. In particolare secondo il team di ricerca che si è occupato dello studio la predisposizione del gentil sesso a soffrire di ansia in misura maggiore rispetto agli uomini sarebbe originata da una variante del gene 5-Httlpr. Lo studio è stato condotto su centinaia di persone sane e si è potuto osservare che il sesso influenza molto tale variante genetica. In sostanza le donne avrebbero una regolazione dei livelli di serotonina maggiori rispetto agli uomini che determina i comportamenti emotivi. Antonio Cerasa, ricercatore dell’Isn-Cnr ha affermato che attraverso la ricerca si è rilevato che “le donne portatrici della variante genetica che conferisce una dis-regolazione della serotonina sono più ansiose degli uomini e questa predisposizione si manifesta con un’alterata anatomia di una regione chiave nella regolazione dell’emozione: l’amigdala”. Lo studio è stato pubblicato su una rivista di settore “Social Cognitive and Affective Neuroscience” e ne parlano anche altri media come “il Quotidiano della Calabria” che mette in evidenza come alla scoperta abbiano contribuito ricercatori dell’Isn-Cnr di Catanzaro

Check Also

Influenza: comincia a diffondersi il virus H1N1, H3N2

Si stima che l'influenza quest'anno metterà a letto fra i 4 e 5 milioni di italiani....

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. +INFO

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close