Home / Mondo / Ginevra: venduto "diamante di fuoco" di 15 carati

Ginevra: venduto "diamante di fuoco" di 15 carati

ASTA CHRISTIE’S – Non si conosce il nome dell’acquirente che è rimasto riservato, ma si sa la somma investita per ottenere un diamante trovato in sudafrica ad un’asta. Il gioiello da 23.57 milioni di dollari, ovvero circa 17,5 milioni di euro è stato battuto ad un’asta organizzata da Christie’s a Ginevra. Un vero record per un diamante rarissimo per appartenere alla categoria dei diamanti arancioni puri noti anche come “diamanti di fuoco”. Il gioiello pesa 15 carati e anche questa caratteristica ne fa una rarità nella rarità, considerato che i diamanti arancioni puri che devono il loro colore agli atomi d’azoto compressi all’interno, in genere non sono oltre i 4 o 5 carati.

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. +INFO

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close