Home / Sport / Calcio / Serie A, opinioni: il punto della tredicesima giornata

Serie A, opinioni: il punto della tredicesima giornata

La tredicesima giornata ci dice che la Juve è tornata a viaggiare su ritmi elevati, se, non elevati, si potevano definire prima, con una sola sconfitta nelle prime partite; lo fa non subendo gol da oltre 450 minuti, a testimonianza che in Italia chi subisce meno gol degli altri, vince, e con una sempre più affiatata coppia d’attacco, formata dal gigante basco e dal folletto argentino, ambedue a segno. L’Inter, per lunghi tratti domina il Bologna, ma alla fine porta a casa un solo punto, non affiancando in classifica il Napoli al terzo posto, e talvolta anche giustificatamente appare ancora un cantiere aperto. Proprio il Napoli, accusa un momento di appannamento, con due sconfitte consecutive in campionato, che si mescola fortemente con l’attesa e l’ansia per un turno di Champions contro il Borussia, che nonostante i nove punti nel girone rischia di essere un pericoloso e decisivo crocevia. Montella vede uscire sconfitta la sua Fiorentina ad Udine con il solito calcio fatto di bel gioco, ma talvolta schiavo di un compiacimento non propriamente utile. In casa Milan, regna l’incertezza non solo per il futuro prossimo, ma pure per quello un po’ più lontano, per un possibile passaggio di scettro della guida societaria, e la squadra incolpevole, a volte sì, altre no, rimane a quota 14 pt con un desolante ed imbarazzante più quattro sulla terzultima. Il derby di Verona, purtroppo per il sindaco Tosi, tifoso Hellas, lo vince il Chievo del nuovo vecchio mister Corini. Per concludere, la Roma, all’Olimpico, con il rischio botole in campo (solo due giorni fa la partita dell’Italrugby sullo stesso prato di gioco), s’infrange contro il muro eretto da Avramov e da tutto il Cagliari, perdendo così l’occasione del controsorpasso alla Juventus. Insomma bella, ma molto sprecona.

juventus

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. +INFO

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close