Home / Sport / Calcio / Champions League: il punto dopo le partite di Milan, Napoli e Juve

Champions League: il punto dopo le partite di Milan, Napoli e Juve

CHAMPIONS – OPINIONI E COMMENTI – Il Milan, al Celtic Park, campo sempre molto ostico un po’ per tutti, vince con un secco ed inappellabile 3-0, e mette una seria ipoteca alla qualificazione, bastandole un solo punto nell’ultima partita, a San Siro, contro i giovanotti dell’Ajax; così, dimostra ancora una volta, qualora ce ne fosse ancora bisogno, di soffrire di una doppia personalità, e per la quale, dunque il martedì o il mercoledì, prende le sembianze di un bello ed avvenente principe azzurro ed il sabato o la domenica, di un orrido ranocchio. Chissà che effetto farebbe al Milan se nei turni di campionato facessero ascoltare ogni tanto quella famosa musichetta?
A Dortmund, il Napoli si deve piegare alla forza dei padroni di casa, ma non senza aver lottato per ottanta minuti quasi alla pari; solamente che il Napoli, quando il mago Klopp iniziava a fare le sue magie col Borussia, si trovava a giocare sui campetti della nostra vecchia C1, e se ci aggiungiamo che Reus e Lewandowski ce li hanno loro e a fine Maggio, solamente di quest’anno, giocavano a Wembley una meravigliosa finale di Champions contro i connazionali del Bayern, non era difficilissimo prevedere l’esito del match di ieri. Ora non tocca che pregare a San Marsiglia che fermi i tedeschi, o a Sant’Arsenal, che a Napoli, perda malamente.
Al J-Stadium, la Juventus contro i danesotti del Copenaghen, apparentemente accelerando e decelerando vince e per gentile concessione del Real, avrà due risultati su tre da sfruttare contro il Galatasary, seppur in casa loro, nell’inferno di Istanbul.

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. +INFO

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close