Home / Locale / Calabria / Soverato / Soverato, Corte dei Conti: no al piano di riequilibrio

Soverato, Corte dei Conti: no al piano di riequilibrio

SOVERATO (CZ) – Il piano di riequilibrio che avrebbe dovuto scongiurare il pericolo di dissesto finanziario del Comune di Soverato è stato bocciato dalla Corte dei Conti. La notizia sta facendo il giro in città, in queste ore, apre nuovi scenari contabili e finanziari per l’ente, attualmente sotto la guida di un commissario nominato per le dimissioni di alcuni consiglieri che hanno fatto cadere lo scorso marzo, l’allora sindaco Leonardo Taverniti.