Home / Notizie / Terremoto provincia di Caserta, Benevento e Campobasso: sciame sismico, numerose scosse

Terremoto provincia di Caserta, Benevento e Campobasso: sciame sismico, numerose scosse

TERREMOTO CAMPANIA / MOLISE – Sono numerosi gli eventi sismici (cd sciame sismico) verificatisi successivamente nell’area denominata dai sismologi dell’Ingv Monti del Matese, dopo il terremoto di magnitudo 4.9 e profondità 10.5 registrato alle ore 18:08 di domenica 29 dicembre 2013. Fra i comuni prossimi all’epicentro del sisma  – come si apprende da un bollettino pubblicato sul sito dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia – risultano entro i 10 km : Castello del Matese, Gioia Sannitica, Piedimonte Matese, San Gregorio Matese, San Potito Sannitico in provincia di Caserta e Cusano Mutri e Faicchio in provincia di Benevento nonch Campochiaro in provincia di Campobasso. La scossa è stata sentita in diverse regioni fra cui Campania, Lazio e Molise.