Home / Sport / Calcio / Calciomercato invernale: calciatori e allenatori cercasi

Calciomercato invernale: calciatori e allenatori cercasi

CALCIOMERCATO – Continua a muoversi il calciomercato invernale, non solamente per il parco calciatori ma anche per quello degli allenatori. Infatti, e’ iniziata la tanto attesa e ricca di speranza avventura di Seedorf come mister del Milan, al posto di Allegri. L’olandese è sbarcato ieri, nel tardo pomeriggio, a Milano, mentre la formazione rossonera giocava e vinceva l’ ottavo di finale contro lo Spezia, con il risultato di 3-1. Intanto, le altre squadre, per motivi di vario di genere, mettono a segno i primi importanti colpi, dopo quello della Roma con Nainggolan; la Fiorentina, al fine di sostituire, non si sa per quanto, in attacco, gli infortunati Rossi e Gomez con l’ epurato dal Milan, Alessandro Matri. Il Napoli continua ad inseguire uno o forse due centrocampisti, e fra i molti nomi che si fanno, quelli che piu ‘ degli altri appaiono piu’ appetibili e più al centro dell’ attenzione, sono Capouè e Jorgighno. L’ Inter, nel frattempo, rimane impantanata nel guado dell’ incertezza presidenziale dell’ indonesiano Thohir, se rifondare o rimpastare la societa’ ed intanto la tabella degli acquisti, nonostante il bisogno non manchi, mostra un ‘ inesorabile quota zero. La Lazio per Giugno si assicura a parametro zero Djorjevic, dal Nantes, ma per l’ immediato corteggia l’ amore di sempre , Fabio Quagliarella. I cinesi del Guanghzou di Lippi, nuova frontiera economico-calcistica, propongono una offerta a Diamanti, che definire allettante e’ un offesa pubblica alla povertà, e che se verrà accettata, spingerà il Bologna a dover trovare un suo degno sostituto, semmai ce ne fosse uno, e per questo sifa il nome di Gilardino. Il Sassuolo, mette una pezza ai guai di un reparto difensivo colabrodo, con un difensore d’ esperienza come Manfredini. Per il resto, le altre societa’ sembrano attendere fiducioso il colpo risolutivo last minute.

Check Also

Euro 2016: Portogallo campione. Batte in finale 1 a 0 la Francia

PARIGI – Il verdetto finale di Euro 2016 è “Portogallo Campione d’Europa”. Il match finale …

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. +INFO

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close