Home / Mondo / Super Bowl 2014: Censurano la pubblicità di Scarlett Johansson

Super Bowl 2014: Censurano la pubblicità di Scarlett Johansson

Sodastream - Scarlett Johansson
Sodastream – Scarlett Johansson

La bellissima attrice di Hollywood, Scarlett Johansson, è stata bandita dal Super Bowl perché testimonial di uno spot pubblicitario di SodaStream dove sottolinea la bontà di quella bibita gassata con la frase: “Scusate Pepsi e Coca”.
Lo spot sarebbe dovuto andare in onda durante il match di domenica prossima ma la Fox si è rifiutata di trasmettere il breve filmato perché si tratta di una frase che presuppone la superiorità delle bevande SodaStream di fronte alla concorrenza e non fornisce elementi concreti, e pertanto non rispetta le regole della pubblicità comparativa.
Da sempre i due giganti delle bollicine si contendono e spendono milioni di dollari per i loro spot all’evento sportivo più importante degli USA; e di fatti, la Pepsi sponsorizzerà tutto il secondo tempo. Comunque la notizia della censura si è diffusa rapidamente ed è già virale sul web, e sorge il dubbio che la SodaStream l’abbia fatto apposta per risparmiarsi da 3 a 4 milioni di dollari per questi 30 secondi di spot.