Home / Sport / Calcio / Napoli-Roma: commento e cronaca dell'incontro

Napoli-Roma: commento e cronaca dell'incontro

SERIE A – 27/A GIORNATA – Dopo che la juventus ha fatto tentativi di fuga vera, e vincendo ci e’ in parte riuscita, si affrontano nel posticipo della ventisettesima giornata, la seconda e la terza della classe; se la Roma vincera’, terra’ ancora viva la speranza dello scudetto, mentre qualora vincesse il Napoli, si riaprirebbero i discorsi per l’ accesso diretto alla prossima champions. Di seguito l’ analisi della partita: I primi minuti filano via velocemente, con l’ unica vera notizia è l’infortunio di Strootman sostituito da Taddei al minuto tredici. Un primo sussulto lo ha la Roma con un tiro di Nainggolan bloccato in due tempi da Reina. Rete annullata poi a Benatia, giustamente per un nitido fuorigioco, a seguito di un calcio di punizione. Grande azione collettiva della Roma, che mette davanti Reina l’ ivorianl Gervinho, ma lo stesso portiere si oppone davvero bene in uscita. Ancora un super Reina su un bolide di Bastos. Anche De sanctis dimostra tutta la sua bravura su una conclusione di Meertens. Termina cosi’ il primo tempo. Il secondo tempo ha inizio con un tiro dalla lunghissima distanza di Meertens, ma lo score resta 0-0. Due volte pericoloso il Napoli, prima con Callejon e poi con Higuain, ma la porta giallorossa resta inviolata. Dopo tocca alla Roma ed a Maicon, che fa esaltare Reina con una conclusione deviata ben respinta. Risponde il Napoli di nuovo con Callejon, ma De sanctis blocca a terra. Napoli in vantaggio con il medesimo Callejon a meno di dieci minuti dalla fine e si porta, in classifica, a meno tre punti dai capitolini.

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. +INFO

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close