Home / Locale / Calabria / Soverato / Soverato, Roberto Falbo premiato al "Certamen Nazionale di Poesia Greca”

Soverato, Roberto Falbo premiato al "Certamen Nazionale di Poesia Greca”

certamenL’”Odissea” di Omero. È stata questa l’opera greca scelta per la terza edizione del Certamen Nazionale di Poesia Greca indetto dal Liceo Classico “Tommaso Campanella” di Reggio Calabria. La prova, di durata cinque ore, si è svolta il 28 marzo 2014 nell’Aula magna del liceo reggino e ha visto competere tra loro decine di studenti provenienti da diversi licei classici sul territorio nazionale. Il Certamen, riservato agli studenti delle ultime due classi di tutti i licei classici italiani, è l’unico concorso di poesia greca per i Licei in tutta Italia. Il programma del Certamen di quest’anno ha visto come primo momento l’accoglienza nel pomeriggio del 27 marzo da parte della scuola ospitante, che è certamente tra i licei classici più prestigiosi della Calabria e del Meridione. Il giorno seguente si è svolta la prova. Sono stati estratti venti versi tratti dal decimo libro dell’ “Odissea”, una delle opere più famose ed importanti dell’antichità: l’episodio sorteggiato narrava nell’incontro tra Odisseo ed Hermes, e degli ammonimenti con cui il dio mette in guarda l’eroe dalle insidie delle maga Circe. La prova consisteva nel tradurre e commentare in maniera personale e del tutto originale il brano. Il programma del Certamen ha visto poi il momento della consegna degli attestati a tutti i partecipanti. La Commissione giudicatrice, composta da docenti e ricercatori universitari, ha dato il suo responso e la mattina del 15 aprile scorso, al termine di una lectio magistralis sulla figura di Odisseo, tenuta dalla prof.ssa Cannatà, ordinario di Lingua e Letteratura Greca dell’Università di Messina e Presidente della commissione del concorso – sono state consegnate le borse di studio ai primi tre classificati. Tra i vincitori del Certamen, c’è anche Roberto Falbo, della classe III liceo A dell’Istituto Salesiano di Soverato. L’alunno, che è stato seguito dalla prof.ssa Chiara Froio, già un anno fa si era classificato tra i vincitori del Certamen di Reggio. Alla prova ha partecipato anche un’altra ragazza dell’Istituto Salesiano, Giada Durante, della classe II liceo, che ha riportato un lusinghiero posizionamento nella graduatoria di merito. Grande soddisfazione per gli ottimi risultati sono stati espressi dal Direttore dei Salesiani don Gino Martucci e dal Dirigente scolastico Saverio Candelieri, sempre più attenti ad una scuola aperta ad innovative esperienze didattiche e con questo ulteriore successo sigillano un anno scolastico che ha visto gli studenti destinatari e protagonisti di esaltanti progetti educativi.

Check Also

Soverato: incidente mortale alle porte della cittadina jonica

SOVERATO (CZ) – Una vittima e tre feriti è il bilancio di un incidente stradale …

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. +INFO

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close