Home / Mondo / Boeing 777 precipita fra Ucraina e Russia

Boeing 777 precipita fra Ucraina e Russia

AGGIORNAMENTO

L’aereo è stato abbattuto da un missile. La notizia, circolata sin dalle prime battute come ipotesi abbastanza realistica, è stata confermata. Le vittime sono circa 300.

Scomparso dai radar a 10.000 metri di quota un boeing 777 della Malesia che viaggiata da Amsterdam verso Kuala Lumpur. L’aereo potrebbe essere precipitato in mare ma ancora le notizie sull’accaduto sono confuse. Vero è che si tratta di un velivolo appartenente alla stessa compagnia dell’aereo che lo scorso marzo scomparse nell’Oceano Indiano del Sud. Sul boeing vi erano a bordo 295 persone, 280 passeggeri e 15 membri dell’equipaggio. Il velivolo – secondo le prime notizie rimbalzate sul web – è precipitato non lontano dalla città di Donetsk, nell’est dell’Ucraina. Si tratta di una zona di guerra al confine fra Ucraina e Russia. Qualche testata giornalistica internazionale ha ipotizzato possa essersi trattato di un missile che ha abbattuto l’aereo ma la notizia al momento non ha trovato alcun riscontro.

Check Also

Presidenziali: che succede in Iran ?

Mi sono occupato delle vicende che riguardavano il mondo persiano, soprattutto (ma non solo) nel …

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. +INFO

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close