Home / Locale / Calabria / Soverato / Operazione Hybris: 20 arresti nel Soveratese

Operazione Hybris: 20 arresti nel Soveratese

SOVERATO – E’ stata denominata Operazione Hybris ed ha portato all’arresto di 20 persone accusate di fare parte di un sodalizio criminoso operante nei comuni del Basso Jonio. Più in particolare le 20 persone secondo l’accusa apparterrebbero alla cosa di ‘ndrangheta Procopio-Mongiardo operante nel Basso jonio catanzarese legate alle famiglie Gallace di Guardavalle e Gallelli di Badolato. Le indagini sono state condotte dalla Squadra Mobile di Catanzaro e per i 20 arrestati su disposizione della Procura Distrettuale Antimafia di Catanzaro pendono diverse accuse. Ad alcuni viene contestato anche un tentato omicidio. E’ prevista nella mattina di oggi martedì 26 agosto 2014 una conferenza stampa presso gli Uffici della Questura di Catanzaro durante la quale alla presenza del Procuratore Capo della Repubblica di Catanzaro, Dr. Vincenzo Lombardo, verranno forniti maggiori dettagli sull’operazione.

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. +INFO

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close