Home / Sport / Calcio / Serie A: che lotta per il terzo posto !! Juve a +3 sulla Roma

Serie A: che lotta per il terzo posto !! Juve a +3 sulla Roma

Il momento di riflessione maggiore relativamente al fine settimana calcistico trascorso si impernia su quanto incerta e combattuta la lotta per la terza piazza, e anche, perchè no,nella zona salvezza, a parte un Parma in grossa involuzione pur senza alcuni elementi di peso quali Biabiany e Paletta. Invero, il Milan sbatte contro una Fiorentina incompleta e poco pericolosa con il solo giovane e volentoroso Babacar, mentre Inter, Lazio,Udinese e soprattutto Napoli vincono e convincono, proponendo la loro decisa candidatura per la qualificazione alla prossima edizione della Champions League. Anche la Samp con le unghie e coi denti, immagine riflessa dei suoi condottieri Ferrero e Mihajlovic blocca la Roma ancora convalescente dalla brutta battutta d’ arresto incorsa contro i bavaresi, e concedendo solamente un paio di occasioni a Gervinho e Florenzi, ma nulla più. E proprio del mezzo passo falso degli uomini di Garcia ne approfitta una Juventus non brillante, non avvincente, un po’ farraginosa ma vincente contro un Palermo di Iachini timoroso, se si eccettuano le folate dei talentuosi Vasquez e Dybala, portandosi a più tre e ritrovando il gol di Llorente, che era a digiuno dallo scorso campionato. Dietro, come detto oltre alla crisi della formazione di un Donadoni in bilico, non va meglio al Chievo, seppur con una nuova conduzione tecnica, sconfitto da un Genoa più vivo fuori che in casa e forte di un buon peso offensivo rappresentato da gente come Perotti, Pinilla, Matri e Lestienne. Vincono Cagliari e Sassuolo, squadre che fanno del bel gioco l’arma per poter restare in serie A, balzando rispettivamente a 8 e 7 punti dopo otto giornate, ma gia’ da Martedi’ si torna in campo per il turno infrasettimanale. Quindi ancora tanto campionato italiano. ROBERTO TOTINO.

Scudetto Juventus
Juventus – stemma

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. +INFO

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close