Home / Notizie / Sicilia: ciclone (occhio) alle 20,00 di ven. 07/11 a Capo Passero. Venti oltre i 100 km/h

Sicilia: ciclone (occhio) alle 20,00 di ven. 07/11 a Capo Passero. Venti oltre i 100 km/h

AGGIORNAMENTO: nella serata di venerdì 7 novembre 2014, il ciclone si è abbattuto principalmente sulla parte orientale della Sicilia

Sinora eravamo abituati riportando i dati dall’Hurricane Center of Miami , il centro nazionale che si occupa degli uragani in Usa di dare notizie sull’evoluzione dei vari fenomeni atmosferici nell’atlantico, nel pacifico e nei caraibi dove le tempeste tropicali e gli hurricanes sono ben noti alle popolazioni locali. Adesso tocca anche all’Europa e alla Sicilia in particolare dove è allerta ciclone che si è formata sul canale di Sicilia a sud di Lampedusa con direzione verso le coste dell’isola. I venti hanno raggiunto circa 105 km portando grosse quantità di acqua. Non è possibile conoscere con precisione la direzione che il ciclone prenderà. Alle ore 20,00 di venerdì 7 novembre l’occhio del ciclone è stato localizzato a circa 50 km da Capo Passero. Secondo i modelli di evoluzione del fenomeno, interessati maggiormente agli effetti dell’evento, potrebbero essere le zone costiere della provincia di Ragusa e le provincia sullo Jonio fra le quali Messina. Intanto è scattato il sistema della protezione civile con la messa in atto di ogni misura idonea a fronteggiare l’emergenza.
Dal seguente link si possono vedere le immagini dal satellite sul sito dell’Aeronautica Militare Servizio Metereologico.

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. +INFO

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close