Home / Locale / Calabria / Terremoto in provincia di Catanzaro: magnitudo 3.1 (30 maggio 2015)

Terremoto in provincia di Catanzaro: magnitudo 3.1 (30 maggio 2015)

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.1 e profondità 10.9 km – secondo quanto si apprende da un bollettino pubblicato sul sito dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia INGV), si è verificata alle 14:18 di sabato 30 maggio 2015 nel distretto sismico denominato Golfo di S.Eufemia. I comuni entro i 10 km dall’epicentro del sisma risultano: Amato, Caraffa, Cortale, Girifalco, Jacurso, Maida, Marcellinara, Miglierina, Pianopoli, Settingiano, Tiriolo mentre fra i 10 e i 20 km dal sisma risultano: Bianchi (Cs), Panettieri (Cs), Amaroni, Borgia, Carlopoli, Cenadi, Centrache, Cicala, Curinga, Decolaatorua, Fossato Serraleta, Gasperina, Gimigliano, Montauro, Olivadi, Palermini, Pentone, Platania, San Floro, San Pietro a Maida, San Pietro Apostolo, Serrastretta, Sorbo San Basile, Soveria Mannelli, Squillace, Stalettì, Taverna, Vallefiorita, Lamezia Terme, Filadelfia (VV) e Polia (VV).