Home / Locale / Calabria / Soverato / Soverato: Giovanni Cantatore campione di poker

Soverato: Giovanni Cantatore campione di poker

don-Giovanni-Cantatore
Giovanni Cantatore

A Soverato lo ricordano in tanti come brillante sacerdote salesiano con grandi capacità di vivacizzare la comunità dei giovani. Qualche anno fa è andato via dopo avere animato con successo per quattro anni, l’oratorio della parrocchia della cittadina jonica, per dedicarsi ad approfondire i suoi studi a Roma. Per Giovanni Cantatore che partiva, in quell’occasione a più di qualcuno scappò una lacrima. Ancora in tanti lo ricordano per i piacevoli momenti di intrattenimento ispirati allo spirito salesiano. Il suo nome noto a livello locale, però, ha raggiunto la notorietà nazionale e perchè no internazionale nel campo (udite udite) del gioco del poker. Il 39/enne originario di Molfetta, infatti, è risultato essere il vincitore dell’evento Higr Roller del WSOP Circuit di Campione d’Italia. “Il chipleader del Day2 si è confermato – raccontano i giornali on-line del settore – anche durante il final table e si è portato a casa i 18.600 euro della prima moneta”. Diceva Platone: “si scopre più di un uomo in un’ora di gioco che in un giorno di conversazione”. Sarà così anche per Don Giovanni?

Fabio Guarna

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. +INFO

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close