Home / Locale / Calabria / Greta Varlese, top model: cresciuta a Soverato e Svizzera d’adozione

Greta Varlese, top model: cresciuta a Soverato e Svizzera d’adozione

Greta Varlese - screenshot di una parte della Gallery apparsa su iO donna
Greta Varlese – screenshot di una parte della Gallery apparsa su iO donna

SOVERATO – Non c’è solo Elisabetta Gregoraci fra le bellezze che fanno parlare di Soverato e della nostra Calabria ma si è aggiunta adesso una nuova top (il termine in questo caso è più che mai azzeccato) sulla quale si sono accesi i riflettori del mondo della moda e delle passerelle internazionali. Si tratta di Greta Varlese, 17 anni il cui papà Gennaro che vive a Davoli lo conoscono un po’ tutti dalle nostre parti. Dai tempi dell’Università a Bologna come capita a chi scrive in questo momento a chi invece lo ha conosciuto nelle sue performances musicali o come impegnato imprenditore. Bene, la sua bellissima figliola Greta è entrata nell’Olimpo della moda e il Corriere della Sera (IO donna) le ha dedicato oggi una splendida pagina on-line (link) corredata di gallery e con un titolo che non può non far pensare ad un successo destinato a crescere: “Greta Varlese, la modella italiana che fa impazzire gli stilisti” e un sottotitolo che dice tanto, quasi tutto: “17 anni, volto che buca l’obiettivo, la nuova baby musa delle passerelle protagonista della Milano Fashion Week è italiana doc”. Greta vive attualmente a Locarno in Svizzera ed è stata scoperta dall’agenzia Elite. Ha scommesso per primo su di lei – spiega l’articolo a firma di Martina Villa – “il direttore creativo di Givenchy Riccardo Tisci, che, innamorato della sua bellezza particolare continua ad assoldarla per i suoi show da febbraio 2015 al fianco di top model come Naomi Campbell, Irina Shayk, Mariacarla Boscono”. In bocca al lupo Greta.

Fabio Guarna