Home / Notizie / Scossa di terremoto fra Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria magnitudo 6.0

Scossa di terremoto fra Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria magnitudo 6.0

Mappa terremoto monti Rietini del 24 agosto 2016
Mappa eleborata da USGS

AGGIORNAMENTO 04:40: nuova scossa magnitudo 5.3 e profondità 10 km alle 04:33.

AGGIORNAMENTO 04:27: dopo la prima scossa di magnitudo 6.0 ne sono seguite altre: alle 03:56 di magnitudo 4.8 e profondità 10 Km; alle 04:05 di magnitudo 4.6 e profondità 5 Km, sempre nella stessa area.

Una scossa di terremoto di magnitudo 6.0 e profondità 4 km con epicentro tra Marche ed Abruzzo fra le province di Ascoli Piceno, Rieti e Teramo si è verificata – secondo quanto si apprende da un bollettino pubblicato sul sito dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia – alle ore 03:36 (ora italiana) di mercoledì 24 agosto 2016. Le città che contano più di 50.000 abitanti più vicine all’epicentro del sisma risultano: Ascoli Piceno, L’Aquila; Teramo; Rieti. La scossa è stata avvertita in tutto il centro Italia come riportato su alcuni canali social.

UTILITÀ:

La Protezione civile ricorda che sono attivi i seguenti numeri verdi: contact center della Protezione civile nazionale: 800840840; sala operativa della protezione civile Lazio: 803 555

Questo l’appello dell’AVIS provinciale di Rieti su Twitter: “A causa del terremoto avvenuto questa notte urge sangue, di tutti i gruppi sanguigni. Dalle 8 alle 11, all’ospedale de Lellis di Rieti. Portate documento di identità e codice fiscale. Grazie a tutti”

Check Also

Rafsanjani: ‘Moderate’ or godfather of the state-sponsored terrorism?

I read this post and i thought is very interesting to understand Iran situation before …

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. +INFO

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close