Home / Notizie / Concorso Share Meal Knorr: l’appello al voto della chef Cipriani

Concorso Share Meal Knorr: l’appello al voto della chef Cipriani

si punta a ridurre lo spreco alimentare

Uno dei piatti in gara

La Knorr insieme a World Food Programme ha promosso una gara di cucina con l’obiettivo di ridurre gli sprechi. Si tratta in sostanza di un concorso aperto a tutti gli studenti delle scuole alberghiere italiane che si dovranno misurare con una ricetta che mira a valorizzare le parti meno nobili degli ortaggi. La Prof.ssa Lidia Cipriani dell’Ipsseoa “Einaudi” di Lamezia Terme ha partecipato con quattro piatti che è possibile votare. La giuria infatti è popolare e chiunque può esprimere la sua preferenza dopo avere letto le ricette. “Con la mia classe VC, abbiamo pensato di usare buccia della zucca e semi nonché gambi, foglie dei broccoli e gli scarti della centrifuga del prodotto. Spero di vincere anche perché, – ha affermato la chef Lidia Cipriani – trattandosi di un concorso nazionale, sarebbe un orgoglio non solo per la mia scuola ma anche per la mia regione Calabria. Dai primi riscontri credo che ci siano buone possibilità di vittoria, quindi il mio appello è di leggere le ricette, valutarle e se piacciono votarle”. I nomi delle ricette indispensabili per votare: 

I nomi delle ricette indispensabili per votare:

1) Muffin salati dal cuore morbido;
2) Gnocchi di carote su una vellutata di di foglie di broccoli;
3) Girella ai broccoli;
4) Saccottini ripieni di buccia di zucca.

Clicca sui I link per vedere le ricette :
https://youtu.be/oFb3pEQrcfM
https://youtu.be/CyuqrGtImBA
https://youtu.be/vTfHzpwvI9s
https://youtu.be/cW3pCCvCzx4

Team che ha creato le ricette – al centro la Chef Cipriani