Home / Notizie / Ue, report negativo sui conti dell’Italia

Ue, report negativo sui conti dell’Italia

Non è affatto positivo il report sull’Italia della Commissione Ue che ha rilevato nei Country reports Europe, come il debito alto e la continua scarsa produttività contengano rischi di peso transnazionale in un contesto di alte esposizioni e sofferenze e disoccupazione. Secondo l’Ue il debito è destinato a non scendere nei prossimi anni alla luce delle prospettive macro e dell’attuale bilancio del Governo.
Un report al quale il Premier Conte ha così replicato come si legge sull’Ansa “Le scelte di politica economica e sociale possono essere varie. Noi siamo convinti della nostra ricetta e che ci daranno ragione e siamo convinti di dover evitare l’errore di politiche recessive quando il ciclo economico non è favorevole”. Secondo Conte il report Ue ha sottovalutato misure economiche varate dal Governo pentastellato che produrranno effetti nei prossimi mesi”.