Satriano, verso le elezioni: si comincia a entrare nel vivo. Comunicato del Movimento SatriAmo

SATRIANO (CZ) – Comincia ad entrare nel vivo la formazione delle coalizioni per la conquista della guida amministrativa di Satriano. Le prime giornate di luglio dal clima torrido registrano la diffusione di note e dichiarazioni. Dopo il centrodestra e Rinascita di Satriano – link , arriva quello di SatriAmo il cui leader è l’ex vicesindaco Alessandro Catalano. Dal tenore dei comunicati sembra profilarsi un fronte alternativo alla formazione politica che potrebbe vedere la discesa in campo dell’avv. Franco Maida – link -sostenuto dall’area di centrosinistra che ha governato la città in passato e sostenuto inoltre da altre formazioni civiche. Certo si tratta di prime interlocuzioni e prime interpretazioni di possibili scenari che essendo la politica satrianese non nuova a colpi di scena, potrebbero essere presto smentiti. – f.g.

Di seguito riportiamo il comunicato si SatriAmo

COMUNICATO SATRIAMO

In data 1 luglio si é tenuta una partecipata assemblea del Movimento #SatriAmo. All’assemblea hanno preso parte tutti i componenti del Movimento e tre ex consiglieri comunali. Nel corso del dibattito, dove sono state affrontate le diverse posizioni, si è discusso di come il Movimento dovrà muovere i passi in vista della scadenza elettorale. Durante il dibattito sono state affrontate alcune tematiche tra cui la scarsa considerazione che è stata data al Movimento da parte degli ormai ex alleati ai quali auguriamo buon lavoro.
Il Movimento ha confermato compattezza e coesione, dinamismo e presenza costante come dimostra l’attività svolta in questo periodo. Una attività fatta di vicinanza ai problemi della comunità facendosi in più occasioni portavoce di tutte le istanze che i cittadini hanno posto.
Il Movimento, mettendo da parte le polemiche sterili che possono nascere da passaggi affrettati e dalla poca esperienza, superando per il bene comune gli ostacoli che nelle ultime ore hanno caratterizzato il dibattito, ha deciso di dare mandato ad una delegazione di 4 componenti di intraprendere il dialogo con le forze, partiti e movimenti che hanno voglia di creare un nuovo progetto che vada oltre gli schemi e le candidature pre confezionate dando vita ad una lista civica che non sia espressione ne del centro, né della destra né della sinistra ma della volontà popolare. Con tale spirito e con molto rispetto nei confronti delle appartenenze di ognuno, che non dovranno condizionare il lavoro a livello locale, consideriamo interlocutori validi gli uomini e le donne che si richiamano ai seguenti gruppi:
Primavera per Satriano
Rinascita per Satriano
Lega
Fratelli d’Italia
Satrianesi in Svizzera
Ci teniamo a precisare che l’interlocuzione dovrà tenere conto, oltre che dei gruppi menzionati, anche di singoli cittadini ed ex amministratori che vorranno mettere a disposizione del progetto la propria esperienza.
Buon lavoro e w Satriano sempre.
Satriano 2 luglio 2020