Cinema

Giffoni Film Festival: fra gli ospiti Corrado Calabrò

Arrivano parole di elogio per gli organizzatori del Giffoni Film Festival da parte di Corrado Calabrò, presidente dell'Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, il quale incontrando i giovani della giuria della prestigiosa iniziativa cinematografica ha sottolineato come il Giffoni ha avuto il merito di creare vera interattività fra i giovani facendo comunicare tantissimi ta loro di persona e non come avviene nei tempi moderni attraverso internet. Una forma di comunicazione che si caratterizza per la qualità che invece il web non offre - ha spiegato Corrado Calabrò. Maggiori notizie sul Giffoni Film Festival iniziato il 18 luglio si possono trovare sul sito www.giffoniff.it/ita/

Read More »

Santa marinella film festival 2008

Comunicato StampaQuarta Edizione   Appuntamenti, anteprime, eventi e imperdibili partecipazioni: parte la quarta edizione del santa marinella film festival - smff una finestra sul giovane cinema italiano d'autore che, quest'anno, celebrerà il grande Luigi Magni.  Dopo De Sica nel 2005, Camerini nel 2006 e Nazzari nel 2007, quest'anno il smff festeggerà Luigi Magni con la proiezione del film, rigenerato per l'occasione, Scipione detto anche l'africano (1971) con Marcello Mastroianni, Vittorio Gassman e Silvana Mangano. Il santa marinella film festival 2008, dopo un anteprima dedicata ai corti  sul mare (CORTOACQUARIO), si inaugurerà il 27 luglio alla presenza di un ospite internazionale: Vladimir Khotinenko regista del film 1612 (2008) girato in parte in Italia con un cammeo di Gabriele Ferzetti e prodotto da Nikita Michalkov, che presenterà insieme al direttore del Festival di Blagoveschensk proseguendo nella strada intrapresa nel 2007, che ha visto la straordinaria partecipazione di John Milius, del film cult Mercoledì da leoni.Protagoniste assolute di questa quarta edizione del santa marinella film festival - smff  le migliori produzioni cinematografiche dell'anno, che saranno premiate il 3 agosto da una giuria d'eccezione, presieduta da Ernesto G.Laura e formata, tra gli altri, da Manuel De Sica e Maria Pia Fusco che assegneranno i premi per la miglior regia, miglior attore e attrice protagonisti, miglior attore e attrice non protagonisti. Un premio al miglior film sarà assegnato dai giornalisti presenti al santa marinella film festival 2008. A partire dal 2008 ai vincitori del santa marinella film festival si apriranno le porte del Festival Autunno sull'Amur ( Blagoveschensk -Siberia) e del Festival du Cinéma d' Annecy (Annecy-Francia) in base ad un accordo appena raggiunto.  Per tutta la durata della kermesse, inoltre, si articoleranno una serie di eventi, manifestazioni ed appuntamenti tra i quali:- l'anteprima del documentario Un regista fuori dal coro per la regia di Matteo Cinque;- la presentazione della monografia Luigi Magni. L'altra storia, edito da Gli archivi del ‘900- una mostra di foto e manifesti dei film di Luigi Magni- una mostra I pittori del festival, sugli artisti che hanno fornito le immagini per i manifesti del santa marinella film festival dal suo sorgere Giosetta Fioroni, Marilù Eustachio, Mario Moretti, Claudio Perri.   Ufficio stampa Lupus in Fabula    Martina Ruggeri Erika Galli Claudio Storaniwww.smff.it www.myspace.com/smff2007

Read More »

Dino Risi è morto

Cinema in lutto per la morte del grande regista Dino Risi che si è spento oggi all'età di 91 anni. Il grande regista italiano conseguì nel 1974 due nomination all'oscar per il film "Profumo di donna". Sono tanti i film di Dino Risi molto conosciuti. Fra questi "Straziami ma di baci saziami", "In nome del popolo italiano", "Poveri ma belli", "I mostri" e "Il sorpasso".

Read More »

Una scena de "I tre giorni del Condor" per ricordare Pollack

In un post precedente vi abbiamo dato notizia della morte del regista americano Sydney Pollack. Abbiamo trovato su youtube un video in cui vi è una scena di 2 minuti tratta dal film "I tre giorni del Condor" del famoso regista e che vi riportiamo di seguito per ricordare il grande Pollack [youtube]http://www.youtube.com/watch?v=xAYDE-qgCGs[/youtube] 

Read More »

Sydney Pollack è morto. Fu il regista de " I tre giorni del Condor"

USA - È morto all'età di 73 anni il regista americano Sydney Pollack nella sua abitazione di Los Angeles. Nel 1985 aveva vinto l'oscar come miglior regista per il film "Out of Africa". Leggendari alcuni suoi film, divenuti dei veri cult, come " I tre giorni del Condor" con Robert Redford, Max von Sydow, Faye Dunaway, Cliff Robertson, girato nel 1975, genere spionaggio. 

Read More »

Cannes 61, Palma d'Oro a "Entre les murs"

CANNES - "Entre les murs", il film del francese  Laurent Cantet è il vincitore della Palma d'Oro del 61mo Festival di Cannes. La storia del film è tratta da un racconto autobiografico di Francois Beaudeau ed ha come sfondo un percorso di adolescenza, educazione ed emarginazione in un contesto scolastico. Il titolo del film in inglese è "The Class". Sean Penn, presidente della giuria ha dichiarato che la decisione di premiare "Entre les murs" è stata unanime e che il film è "stupefacente". Premiati anche due film italiani in gara: "Gomorra" di Matteo Garrone ha ricevuto il Grand Prix mentre il Jury Prize è andato a "Il divo" di Paolo Sorrentino. L'intero elenco dei premi del sessantunesimo festival di Cannes è pubblicato sul sito della kermesse cinematografica francese ( elenco premi - all the awards 61st Festival de Cannes )

Read More »

Festival di Cannes 61 dal 14 al 25 maggio

Si terrà dal 14 maggio al 25 maggio la 61a edizione del festival di Cannes. I film in concorso saranno 20. Per l'Italia in gara per la Palma d'oro, Matteo Garrone con "Gomorra" e Paolo Sorrentino con "Il Divo". Fra gli stranieri autori, lo statunitense Steven Soderbergh con un film su Ernesto Che Guevara, "Che" e Clint Eastwood con "The changeling".

Read More »

Busto Arsizio Film Festival dedicato a Michelangelo Antonioni

Si terrà dal 5 al 12 aprile prossimi il sesto Busto Arsizio Film Festival. Nell'edizione del 2006, il grande regista Michelangelo Antonioni fece la sua ultima uscita pubblica per ricevere il premio "Platinum" alla carriera. Ed a lui sarà dedicata l'edizione 2008 per ricordare la grande figura che ha fatto la storia del cinema italiana. Filo rosso del festival sarà "il valore assente: formazione, educazione e famiglia".

Read More »

Il Petroliere

Domani in uscita al cinema l'ultimo film di Paul Thomas Anderson con Daniel Day-Lewis. Ricordiamo il regista per averci regalato un film come Magnolia, di delicata crudezza raccontata attraverso la melodiosa e calda voce di Aimee Mann. Il Petroliere è di certo un film più fisico, ma non meno ricco di introspezione, che narra la storia del successo di un cercatore d'argento (Daniel Day-Lewis) che finisce per trovare il petrolio. Lo sfruttamento della terra e degli uomini è alla base di tale successo che viene perseguito anche a discapito di quelli che sono i sentimenti e i rapporti umani. Un film denuncia della corruzione, dell'inganno e del petrolio, non è un caso che si chiami oro nero.  Il titolo originale, There will be blood, è emblematico dei risvolti a cui tale avidità conduce. Il film è tratto dal romanzo di Upton Sinclair "Oil!"del 1927, o meglio parte di questo romanzo ispira la storia di Anderson. Il buon gusto musicale del regista non si smentisce, difatti la colonna sonora è affidata al chitarrista dei Radiohead, Jonny Greenwood.[youtube]http://youtube.com/watch?v=OAFX0QGxBws[/youtube]

Read More »

Cloverfield

È di nuovo la Grande Mela il bersaglio dell'irrazionale! Stavolta non si tratta di attacco terroristico, ma il mostro che colpisce New York ugualmente precipita nel terrore l'intera popolazione, disgregando edifici e corpi. Così J.J. Abrams e Matt Reeves  inscenano il terrore causato da un essere di cui si ignora l'identità forse proprio a voler puntare l'attenzione non tanto sulle cause del disastro, quanto sulle conseguenze. È una videocamera amatoriale dei protagonisti, un gruppo di amici, a riprendere le scene drammatiche conseguenti l'attacco, e proprio le riprese traballanti e confuse danno l'impressione di trovarsi sul posto a condividere la paura. Cloverfield, letteralmente campo di trifogli, probabilmente indica Central Park, difatti solitamente il trifoglio spunta su un terreno soggetto a bombardamenti. Naturalmente questa è l'idea più diffusa attorno al significato del titolo. Nel film Cloverfield è il nome che il Dipartimento di Difesa degli Stati Uniti ha dato all'attacco del mostro. Un nuovo 11 settembre o un vecchio Godzilla? Probabilmente il quotidiano, la paura della fine all'improvviso. Di seguito il trailer:[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=IvNkGm8mxiM[/youtube]

Read More »