Soverato

Teatro Comunale di Soverato: spostato al 7 dicembre l'Amleto

Lo spettacolo Amleto previsto il 15 novembre prossimo presso il Teatro Comunale di Soverato è stato spostato al 7 dicembre 2008 alle ore 21,00. Lo si apprende da un comunicato pubblicato sul sito del Teatro Comunale in cui si rende noto che "Per motivi tecnici legati alla compagnia, lo spettacolo "Amleto" con Lella Costa, previsto per il 15 Novembre è stato spostato a giorno 7 Dicembre 2008 alle ore 21:00.

Read More »

Teatro Comunale di Soverato: il 15-11 Lella Costa – Amleto di William Shakespeare

SOVERATO - Appuntamento da non perdere al teatro comunale di Soverato per il prossimo 15 novembre. Andrà in scena infatto l'Amleto di Shakespeare. Sul sito dell'amministrazione comunale e su quello del teatro comunale è possibile leggere la sinossi dello spettacolo in cui si legge: "Perdonate voi tutti, cortesi spettatori, i piatti e banali ingegni che osano portare su queste indegne tavole di legno un soggetto così grandioso". William Shakespeare Amleto è una spugna: contiene politica e tragedia d'amore, studio psicologico e dramma familiare, violenza e morale, follia e metodo, eccentricità e malattia, pace e guerra. Le antiche leggende raccontano l'esistenza di un Amleto addirittura in epoca anteriore a quella di Cristo. Così Amleth o Amlodi o Amlaghe, l'idiota, il matto è presente nelle saghe degli inizi del mondo (esplodere o implodere, questo è il problema, scrive Italo Calvino) e in ogni tradizione arcaica: dalla Persia all'Islanda, dalla Grecia alla Danimarca. Perché la vicenda di Amleto fa parte di quella grande enciclopedia del narrabile, di quel "Padre dei racconti" che contiene la radice di tutte le storie umane. E sempre, dall'antichità fino a Shakespeare e in ogni riscrittura contemporanea, Amleto è rappresentato come il primo degli intellettuali infelici, cerniera tra mondo arcaico e nuovo sapere, tra Medioevo e modernità; un giovane colto e melanconico che astutamente armato di simulata follia lavora alla ricerca della verità o della vendetta. Da qui parte il nostro Amleto, dal contratto di finzione tipico di ogni racconto, dalla semplice e pura magia del narrare che è ancor oggi l'essenza del teatro, da una vicenda che nasce dall'ombelico del mondo e che viaggiando nel tempo e nello spazio ancora ci riguarda e ci emoziona, da un palcoscenico nudo che, come ai tempi di Shakespeare, tutto può evocare.

Read More »

Promozione calabrese girone B: Soverato e Guardavalle a reti bianche

Finisce a reti bianche la sfida fra Soverato e Guardavalle mentre il Badolato batte fuoricasa il Reggio Sud. Sono questi i verdetti che arrivano dai campi per le squadre del basso jonio catanzarese nella 9a giornata del campionato di promozione calabrese girone B 2008-09. Di seguito risultati della nona giornata del campionato di promozione calabrese girone B e classifica:C.Lazzaro-Gioiese 2-2; Isola Capo Rizzuto-Locri 2-1; Marina Gioiosa-Bocale 1-0; Natile-Africo 1-0; Reggio Sud-Badolato 0-1; Serrese-Brancaleone 2-2; Siderno-San Gregorio 3-0; Soverato-Guardavalle 0-0Marina di Gioiosa punti 22; Nuova Gioiese p. 21; Isola C.R. p. 19; Siderno p. 16; Africo e Soverato p. 14; Bocale e Reggio Sud p. 12; Guardavalle e San Gregorio * p. 11; Serrese* p. 8; Brancaleone, Natile e C. Lazzaro p. 7; Badolato p. 6; Locri p. 4* San Gregorio e Serrese 1 partita in meno

Read More »

A Soverato brilla una stella: è Raffaele Mancini, ed a Satriano c'è Michele Drosi

Probabilmente qualcuno si sarà chiesto prima di leggere le osservazioni che seguono, il perchè di un titolo con un elogio così sfacciato a favore di Raffale Mancini e Michele Drosi, il primo sindaco di Soverato, l'altro di Satriano. È un titolo uscito di getto, così come lo è quanto state leggendo (perdonate le sbavature dunque!!), mentre chi scrive "sfogliando" i post precedenti di questo blog si è imbattuto a leggere di conurbazione. E così ci viene da pensare, che quando bisogna raggiungere un obiettivo o promuovere un'iniziativa diventa indispensabile valorizzare le risorse umane che siano in grado di raggiungerlo o realizzarla. Nel nostro caso è sufficiente considerare la volontà di portare avanti un progetto. Ebbene, su questo blog, a proposito di conurbazione e in particolare di mettere insieme i comuni di Soverato e Satriano, abbiamo spesso parlato, e, lanciato in passato un sondaggio che, pur non avendo valore scientifico, ha registrato il 65% di consensi a favore della possibilità di rendere Satriano e Soverato un unico comune, il 24% di contrari e il 10% circa che ha ritenuto i tempi non ancora maturi per realizzare tale progetto. Orbene, a prescindere dallaconcreta possibilità di realizzare un simile programma di fusione, non si può non rilevare che i sindaci di Soverato e Satriano quando intervengono pubblicamente su questioni di urbanistica o su problematiche legate al territorio, hanno sempre come leit-motiv dei loro interventi il tema della conurbazione. Mancini addirittura lo scorso anno ha addirittura proposto l'istituzione dell'unione delle terre dello jonio, un agglomerato urbano comprendente diversi comuni limitrofi a Soverato. Un'idea che, a prescindere dal consenso ottenuto, ha provocato un effetto a catena portando a discutere sul tema della gestione associata dei servizi fra Comuni, diversi amministratori degli  enti locali. E chi scrive ricorda a tal proposito un interessante convegno tenutosi a Montauro che registrò una grande partecipazione di amministratori e cittadini. Ora capite perchè mettendo in evidenza i due sindaci pensiamo di offrire maggiore opportunità ad un dibattito sulla conurbazione. Sia chiaro nessuno sta chiedendo di progettare una fusione fra le comunità di Satriano e Soverato e nè pensiamo che i sindaci di Soverato e Satriano pensano a questo. Considerando però che Satriano ha un vasto territorio comprendente la montagna ed interessante anche come meta turistica (a circa 20 minuti da Monte Fiorino) fino a spingersi in un breve tratto di mare (la foce dell'Ancinale), mentre Soverato centro di servizi è luogo di turismo balneare, non fa meraviglia dover pensare che per le due comunità sia necessario considerare il proprio territorio tenendo nel dovuto conto quello della cittadina confinante. Ovviamente tutto ciò non comporterebbe, come qualcuno teme, la perdita di identità per ciascuna collettività perchè tradizioni e altro resterebbero.  E le due stelle - per tornare al titolo - continuerebbero a brillare sempre di luce propria senza il rischio di vedersi assorbite dall'altra, ma anzi, facendo risplendere sempre di più Soverato e Satriano.f.g.

Read More »

Teatro comunale di Soverato stagione 2008-09

Prosegue la stagione teatrale a Soverato, in un comunicato si rende noto che "La stagione 2008/2009 del teatro comunale di Soverato, inaugurata lo scorso 31 Ottobre con una commedia di Flavio Insinna che ha registrato l' alto gradimento del pubblico accorso numeroso, prosegue con due appuntamenti dedicati alla Danza, nei giorni 7-8-9 Novembre . Giorno 7 andrà in scena lo spettacolo : “ Spazi di nessuno” diretto da Luca Bruni; nei giorni 8 e 9 Novembre, andrà in scena lo spettacolo : “Love” diretto sempre da Luca Bruni". Nel comunicato si segnala in conclusione:  "per avere informazioni dettagliate sugli spettacoli, consultare il sito ufficiale del teatro comunale di soverato : www.teatrocomunaledisoverato.it . Ciccare su LA STAGIONE e sulle immagini relative ai diversi spettacoli  in cartello per accedere alle SINOSSI.".

Read More »

Promozione calabrese: 3 punti per il Soverato a Bocale

Il Soverato nella 8a giornata del campionato di promozione calabrese girone B vince fuori casa contro il Bocale e si avvicina alla zona alta della classifica. Va male invece al Badolato che si trova ultimo in classifica dopo la sconfitta in casa contro il Siderno per due reti a zero. Pareggio invece per il Guardavalle ad Africo (1-1). Di seguito i risultati della 8a giornata del campionato di promozione calabrese girone B e classificaAfrico-Guardavalle 1-1; Badolato-Siderno 0-2; Bocale-Soverato 0-1; Brancaleone-Isola Capo Rizzuto 2-0; Locri-Marina di Gioiosa 0-1; Natile-Reggio Sud 0-0, Nuova Gioiese-Serrese 1-0; San Gregorio-Comprensorio Lazzaro 3-0Nuova Gioiese punti 20; Marina di Gioiosa p. 19; Isola C.R. p. 16, Africo p. 14; Siderno e Soverato p. 13; Reggio Sud e Bocale p. 12; San Gregorio p. 11; Guardavalle p. 10; Serrese p. 7; Brancaleone e C.Lazzaro p. 6; Locri e Natile p. 4; Badolato p. 3

Read More »

L'azione di Raffaele Mancini, sindaco di Soverato e Presidente Pit 16 per lo sviluppo del territorio

SOVERATO - Raffaele Mancini, sindaco di Soverato in una lunga lettera spiega l'azione che sta portando  e continua a portare avanti in qualità di Presidente del Pit 16 per lo sviluppo del comprensorio mettendo in evidenza l'importanza di puntare anche in un settore che ci verrebbe da definire "invisibile" come quello della valorizzazione delle risorse umane. Di seguito il testo della lettera a firma di Raffaele Mancini: ....Presentare in breve l'esperienza del PIT 16 significa raccontare la volontà concreta di  amministratori del territorio decisi a creare nuove opportunità per quelli che gli addetti ai lavori chiamano Stakeholders e noi ci limiteremo a chiamare Cittadini, ed in quanto tali, portatori di interesse. Sarebbe utile parlare di progetti finanziati e di risultati raggiunti, mi limiterò a sottolineare il risultato più grande che siamo riusciti ad ottenere: mettere intorno allo stesso tavolo 28 Sindaci per progettare il territorio, programmare strategie possibili e progetti finanziabili nell'interesse collettivo. In poche parole il territorio, e la sua gestione, pensati come se si trattasse di una città di 50.000 abitanti, per cui la Piscina di Isca sullo Ionio, l'Acquario e il Teatro di Soverato diventavano una risorsa aggiunta della nuova realtà: la collettività del comprensorio. Anche perché siamo sempre meno cittadini di un unico comune: c'è grande mobilità, i limiti comunali sono di fatto cancellati perchè uniti da abitazioni che lasciano cadere l'antico confine municipale, la “fine del paese”. È inutile nasconderlo, oggi, le istanze di conurbazione che provengono dai cittadini, sono molto più avanti, rispetto alle timide iniziative delle amministrazioni locali. Se siamo allora cittadini dello stesso territorio, abitiamo lo stesso comprensorio, che dista poco più di mezz'ora per attraversarlo da un capo all'altro (quello che in una città s'impiega per fare il giro del quartiere), è consequenziale che certe barriere vengono lentamente a cadere: prima fra tutte, anacronistici campanilismi.Permettetemi quindi, in conclusione, di parlare ai giovani di questo territorio che resta comunque difficile. Date speranza alle vostre idee. Noi abbiamo voluto offrire un'opportunità proprio con i progetti di formazione approvati dal PIT 16: Creare esperti d'impresa, condurre i giovani a creare la propria impresa, programmare nuove competenze e gestione associata dei servizi per gli operatori della Pubblica Amministrazione Locale, chiamati a fornire risposte ai giovani e non giovani, portatori di interesse. Avere iniziative in Calabria è sempre un pò più difficile che averle altrove, ma per questo cresciamo caparbi e non arrendevoli. Riappropriamoci della costanza e poniamo una domanda essenziale: noi, cittadini, amministratori, aziende… che cosa possiamo fare per migliorare noi stessi ed il territorio? Quali decisioni importanti ed azioni possiamo compiere per costruire qui il nostro futuro? Poniamoci questo tipo di domande, spostiamo il nostro focus su azioni propositive. Non aspettiamo e chiediamo “posti” di lavoro ma creiamo lavoro. È la migliore strada per non piangerci sempre addosso e cadere nelle grinfie dei pochi, ma sempre troppi, professionisti del mantenimento dello “status quo”, che per raggiungere con facilità i loro obiettivi individuali, chiudono la strada del diritto e tengono aperto il sentiero del favore, da cui nasce il reclutamento clientelare, padre di tutte le degenerazioni del sistema calabrese.Raffaele ManciniPresidente PIT 16 Serre Calabresie Sindaco della Città di Soverato

Read More »

Promozione Calabria 7a giornata: Soverato 3 punti in casa contro il Locri

Il Soverato guadagna 3 punti in casa  nella 7a giornata del campionato di promozione calabrese girone B. La squadra della città del cavalluccio marino ha battuto per 2 a 0 il Locri grazie alla rete di Micelotta G. al 6' pt e Micelotta R. al 15' pt. Una vittoria che piazza nella parte centrale della classifica il Soverato che nella prossima partita di campionato affronterà fuori dalle mura amiche il Bocale. Di seguito risultati della settima giornata del campionato di promozione calabrese girone B e classifica:C.Lazzaro-Badolato 4-0; Guardavalle-Bocale 1-3; Isola C.R.-Nuova Gioiese 1-2; Marina di Gioiosa-Brancaleone 1-0; Reggio Sud-Africo 2-1; Serrese-San Gregorio sosp.; Siderno-Natile 3-1; Soverato-Locri 2-0Nuova Gioiese punti 17; Isola C.R. e Marina di Gioiosa p. 16; Africo p. 13; Bocale p. 12; Reggio Sud p. 11; Siderno e Soverato p. 10; Guardavalle p. 9; *San Gregorio p. 8; *Serrese p. 7; C.Lazzaro p. 6; Locri p. 4; Badolato, Brancaleone e Natile p. 3* San Gregorio e Serrese 1 partita in meno

Read More »

Campagna vaccinale antifluenzale-antipneumococcica anno 2008/2009

SOVERATO - Sul sito dell'amministrazione comunale di Soverato è stato pubblicato un comunicato  in cui si rende noto che "A seguito di un accordo tra la direzione ASP di Catanzaro e i sindacati dei Medici in Medicina Generale e dei Pediatri di Libera scelta, anche la prossima campagna vaccinale antinfluenzale-antipneumococcia anno 2008-09 verrà condotta in collaborazione dei medici di famiglia che si occuperanno della vaccinazione delle seguenti categorie: ultrasessantacinquenni soggetti affetti da patologie a rischio soggetti in età pediatrica dal sesto mese di vita a rischio per patologia soggetti appartenenti alle categorie a rischio lavorativo individui di qualunque età ricoverati presso strutture per lungodegenti".Il comunicato reca in calceRegione Calabria - Azienda Provinciale di CZ Dipartimento di prevenzione - Unità operativa di igiene e sanità pubblica Direttore Dott. G. De vitoServizio Vaccinazioni - Resp. Dott.ssa C. Gabriele

Read More »