Soverato

Teatro comunale di Soverato stagione 2008-09

Prosegue la stagione teatrale a Soverato, in un comunicato si rende noto che "La stagione 2008/2009 del teatro comunale di Soverato, inaugurata lo scorso 31 Ottobre con una commedia di Flavio Insinna che ha registrato l' alto gradimento del pubblico accorso numeroso, prosegue con due appuntamenti dedicati alla Danza, nei giorni 7-8-9 Novembre . Giorno 7 andrà in scena lo spettacolo : “ Spazi di nessuno” diretto da Luca Bruni; nei giorni 8 e 9 Novembre, andrà in scena lo spettacolo : “Love” diretto sempre da Luca Bruni". Nel comunicato si segnala in conclusione:  "per avere informazioni dettagliate sugli spettacoli, consultare il sito ufficiale del teatro comunale di soverato : www.teatrocomunaledisoverato.it . Ciccare su LA STAGIONE e sulle immagini relative ai diversi spettacoli  in cartello per accedere alle SINOSSI.".

Read More »

Promozione calabrese: 3 punti per il Soverato a Bocale

Il Soverato nella 8a giornata del campionato di promozione calabrese girone B vince fuori casa contro il Bocale e si avvicina alla zona alta della classifica. Va male invece al Badolato che si trova ultimo in classifica dopo la sconfitta in casa contro il Siderno per due reti a zero. Pareggio invece per il Guardavalle ad Africo (1-1). Di seguito i risultati della 8a giornata del campionato di promozione calabrese girone B e classificaAfrico-Guardavalle 1-1; Badolato-Siderno 0-2; Bocale-Soverato 0-1; Brancaleone-Isola Capo Rizzuto 2-0; Locri-Marina di Gioiosa 0-1; Natile-Reggio Sud 0-0, Nuova Gioiese-Serrese 1-0; San Gregorio-Comprensorio Lazzaro 3-0Nuova Gioiese punti 20; Marina di Gioiosa p. 19; Isola C.R. p. 16, Africo p. 14; Siderno e Soverato p. 13; Reggio Sud e Bocale p. 12; San Gregorio p. 11; Guardavalle p. 10; Serrese p. 7; Brancaleone e C.Lazzaro p. 6; Locri e Natile p. 4; Badolato p. 3

Read More »

L'azione di Raffaele Mancini, sindaco di Soverato e Presidente Pit 16 per lo sviluppo del territorio

SOVERATO - Raffaele Mancini, sindaco di Soverato in una lunga lettera spiega l'azione che sta portando  e continua a portare avanti in qualità di Presidente del Pit 16 per lo sviluppo del comprensorio mettendo in evidenza l'importanza di puntare anche in un settore che ci verrebbe da definire "invisibile" come quello della valorizzazione delle risorse umane. Di seguito il testo della lettera a firma di Raffaele Mancini: ....Presentare in breve l'esperienza del PIT 16 significa raccontare la volontà concreta di  amministratori del territorio decisi a creare nuove opportunità per quelli che gli addetti ai lavori chiamano Stakeholders e noi ci limiteremo a chiamare Cittadini, ed in quanto tali, portatori di interesse. Sarebbe utile parlare di progetti finanziati e di risultati raggiunti, mi limiterò a sottolineare il risultato più grande che siamo riusciti ad ottenere: mettere intorno allo stesso tavolo 28 Sindaci per progettare il territorio, programmare strategie possibili e progetti finanziabili nell'interesse collettivo. In poche parole il territorio, e la sua gestione, pensati come se si trattasse di una città di 50.000 abitanti, per cui la Piscina di Isca sullo Ionio, l'Acquario e il Teatro di Soverato diventavano una risorsa aggiunta della nuova realtà: la collettività del comprensorio. Anche perché siamo sempre meno cittadini di un unico comune: c'è grande mobilità, i limiti comunali sono di fatto cancellati perchè uniti da abitazioni che lasciano cadere l'antico confine municipale, la “fine del paese”. È inutile nasconderlo, oggi, le istanze di conurbazione che provengono dai cittadini, sono molto più avanti, rispetto alle timide iniziative delle amministrazioni locali. Se siamo allora cittadini dello stesso territorio, abitiamo lo stesso comprensorio, che dista poco più di mezz'ora per attraversarlo da un capo all'altro (quello che in una città s'impiega per fare il giro del quartiere), è consequenziale che certe barriere vengono lentamente a cadere: prima fra tutte, anacronistici campanilismi.Permettetemi quindi, in conclusione, di parlare ai giovani di questo territorio che resta comunque difficile. Date speranza alle vostre idee. Noi abbiamo voluto offrire un'opportunità proprio con i progetti di formazione approvati dal PIT 16: Creare esperti d'impresa, condurre i giovani a creare la propria impresa, programmare nuove competenze e gestione associata dei servizi per gli operatori della Pubblica Amministrazione Locale, chiamati a fornire risposte ai giovani e non giovani, portatori di interesse. Avere iniziative in Calabria è sempre un pò più difficile che averle altrove, ma per questo cresciamo caparbi e non arrendevoli. Riappropriamoci della costanza e poniamo una domanda essenziale: noi, cittadini, amministratori, aziende… che cosa possiamo fare per migliorare noi stessi ed il territorio? Quali decisioni importanti ed azioni possiamo compiere per costruire qui il nostro futuro? Poniamoci questo tipo di domande, spostiamo il nostro focus su azioni propositive. Non aspettiamo e chiediamo “posti” di lavoro ma creiamo lavoro. È la migliore strada per non piangerci sempre addosso e cadere nelle grinfie dei pochi, ma sempre troppi, professionisti del mantenimento dello “status quo”, che per raggiungere con facilità i loro obiettivi individuali, chiudono la strada del diritto e tengono aperto il sentiero del favore, da cui nasce il reclutamento clientelare, padre di tutte le degenerazioni del sistema calabrese.Raffaele ManciniPresidente PIT 16 Serre Calabresie Sindaco della Città di Soverato

Read More »

Promozione Calabria 7a giornata: Soverato 3 punti in casa contro il Locri

Il Soverato guadagna 3 punti in casa  nella 7a giornata del campionato di promozione calabrese girone B. La squadra della città del cavalluccio marino ha battuto per 2 a 0 il Locri grazie alla rete di Micelotta G. al 6' pt e Micelotta R. al 15' pt. Una vittoria che piazza nella parte centrale della classifica il Soverato che nella prossima partita di campionato affronterà fuori dalle mura amiche il Bocale. Di seguito risultati della settima giornata del campionato di promozione calabrese girone B e classifica:C.Lazzaro-Badolato 4-0; Guardavalle-Bocale 1-3; Isola C.R.-Nuova Gioiese 1-2; Marina di Gioiosa-Brancaleone 1-0; Reggio Sud-Africo 2-1; Serrese-San Gregorio sosp.; Siderno-Natile 3-1; Soverato-Locri 2-0Nuova Gioiese punti 17; Isola C.R. e Marina di Gioiosa p. 16; Africo p. 13; Bocale p. 12; Reggio Sud p. 11; Siderno e Soverato p. 10; Guardavalle p. 9; *San Gregorio p. 8; *Serrese p. 7; C.Lazzaro p. 6; Locri p. 4; Badolato, Brancaleone e Natile p. 3* San Gregorio e Serrese 1 partita in meno

Read More »

Campagna vaccinale antifluenzale-antipneumococcica anno 2008/2009

SOVERATO - Sul sito dell'amministrazione comunale di Soverato è stato pubblicato un comunicato  in cui si rende noto che "A seguito di un accordo tra la direzione ASP di Catanzaro e i sindacati dei Medici in Medicina Generale e dei Pediatri di Libera scelta, anche la prossima campagna vaccinale antinfluenzale-antipneumococcia anno 2008-09 verrà condotta in collaborazione dei medici di famiglia che si occuperanno della vaccinazione delle seguenti categorie: ultrasessantacinquenni soggetti affetti da patologie a rischio soggetti in età pediatrica dal sesto mese di vita a rischio per patologia soggetti appartenenti alle categorie a rischio lavorativo individui di qualunque età ricoverati presso strutture per lungodegenti".Il comunicato reca in calceRegione Calabria - Azienda Provinciale di CZ Dipartimento di prevenzione - Unità operativa di igiene e sanità pubblica Direttore Dott. G. De vitoServizio Vaccinazioni - Resp. Dott.ssa C. Gabriele

Read More »

Soverato, I edizione BonportoFestival 08

Nel quadro delle iniziative culturali, questa Associazione, col patrocinio dell'Amministrazione comunale di Soverato, organizza, per la serata di sabato 25 ottobre dalle ore 19:00 alle ore 24:00, a Soverato Superiore, nella splendida cornice di piazza “Cardillo”, la 1ª edizione “BONPORTOFESTIVAL 08”. Rassegna di arte e  musica popolare tradizionale, che sarà così strutturata: dalle ore 19:00 in poi, in piazza “Cardillo”, ci sarà l'esibizione dei gruppi musicali “LISARUSA”, “NORILET”, “TERRA DI CALABRIA”, “CUMELCA” che si alterneranno sul palco. In tutta la piazza e lungo il corso Roma ci saranno punti di distribuzione delle tradizionali “penne all'arrabbiata”, panini con salsicce, luppino, castagne, birra, vino e dolci tradizionali; alle ore 24:00 spaghettata finale per tutti i partecipanti. Sarà l'occasione per festeggiare la vittoria del Quartiere Bonporto dell'edizione 2008 dei “Giochi di Eutimo”. Durante la serata il Presidente dell'Associazione consegnerà alla squadra del quartiere vincitore della medaglie ispirate al “Follaro” di Ruggiero II, di cui un esemplare è stato rinvenuto durante la campagna scavi a Soverato Vecchia. Saranno presenti all'evento il Sindaco Raffaele Mancini, tutta la Giunta, i consiglieri comunali, i presidenti dei quartieri e logicamente tutta la popolazione di Soverato Superiore a rimarcare insieme quel senso di unità e di coesione sociale che ispira tutti quanti noi a continuare a portare avanti quel progetto iniziato nel 2005 con la 1ª edizione dei Giochi di Eutimo.   Il Presidente Antonio Chiaravalloti

Read More »

Facebook: è boom di iscrizioni a Soverato

Che ci sono tanti soveratesi appassionati navigatori di internet è abbastanza noto. Molti di essi si incontrano in rete attraverso Facebook, il social network in netta ascesa nel corso degli anni e che è arrivato a contare milioni di utenti nel mondo. Del fenomeno che sta coinvolgendo i soveratesi in città e sparsi nel mondo se ne è occupato Fabio Guarna in un articolo pubblicato su "Il Quotidiano della Calabria"  il 22-10-08 (pag. Soverato) che di seguito vi riportiamo.Moda&Modi Tutti pazzi per Facebook. È boom di iscrizionidi FABIO GUARNASOVERATO  - Come in gran parte d'Italia e del mondo anche a Soverato il fenomeno Facebook registra un crescendo di successi. Infatti sono tantissimi i soveratesi iscritti  sulla piattaforma che abbraccia milioni di utenti nel globo e consente loro di tenersi in contatto e condividere momenti di intrattenimento. Facebook ha appena quattro anni di vita ed è stato fondato da uno studente all'epoca diciannovenne dell'Università di Harvard, Mark Zuckerberg. L'obiettivo iniziale era quello di consentire e favorire i contatti fra gli studenti dell'Università, ma ben presto il fenomeno si estese ed oggi nel mondo, Facebook permette a milioni di utenti di usufruire di un social network dove trovare in rete gli amici. E, come dicevamo, i soveratesi  sparsi nel mondo e in città, iscritti a Facebook non sono pochi. Il social network permette al nuovo iscritto di presentarsi ed inserire i propri dati sulla base dei quali segnala anche possibili amici registrati su Facebook ai quali è possibile estendere un invito e raggruppare in una lista personale da cui attingere per contattare o grazie alla quale si può essere contattati. L'età dei Soveratesi iscritti sembrerebbe rientrare, secondo una prima osservazione, in una forbice che va prevalentemente dai 25 ai 45 anni. Molti sono fuori sede ormai da anni ma grazie a Facebook nel loro lungo elenco di amici vi sono tanti “paesani”, ex compagni di scuola o di Università etc. Essi parlano (ma sarebbe meglio dire digitano) della propria città, ironizzano, si occupano un po' di tutto e in sostanza trasferiscono in rete tante emozioni e riflessioni che a causa della distanza non potrebbero manifestare a coloro che conoscono. Esistono inoltre su Facebook tante opportunità per condividere esperienze in rete, come la possibilità di inserire foto, video etc., che gli utenti-amici possono vedere e ascoltare. Insomma, messe da parte alcune obiezioni che recentemente sono state prospettate in materia di tutela della privacy – ci si riferisce in particolare alla possibilità di trovare i profili degli iscritti a Facebook attraverso i motori di ricerca che dal 20 ottobre non dovrebbe essere più possibile – Facebook rappresenta un social network all'avanguardia e, non fa meraviglia, se nel giro di pochi anni esso ha raggiunto un numero di adesioni altissime tanto da registrare un +961% in un anno. Quanto ai soveratesi iscritti, per conoscerli non basta far altro che iscriversi a Facebook ed indicare nel proprio profilo di avere credenziali “suveratane”. Quindi  saranno loro stessi a presentarsi o sarà il social network a suggerire al nuovo iscritto di invitarli a far parte dei nuovi contatti. Molti sono riconoscibili dal nome ma anche dalle foto (donde il nome Facebook dagli annuari che alcuni college Usa pubblicano ad inizio anno scolastcio) che hanno inserito nel loro profilo. E, in alcuni casi, sembra che internet porti un certo ringiovanimento!!Fabio Guarna (Fonte Il Quotidiano della Calabria)

Read More »

Promozione calabrese girone B: Soverato pareggia contro il Brancaleone

Pareggia fuori casa 2 a 2 il Soverato contro il Brancaleone nella 6a giornata del campionato di promozione calabrese girone B e pareggia anche il Guardavalle contro il Locri (0-0). Va male invece alla squadra del Badolato che perde contro la Serrese per 1 a 0 e viaggia a 3 punti ultima in classica in compagnia di Natile, Brancaleone e C.Lazzaro. Di seguito i risultati della sesta giornata del campionato di promozione calabrese girone B e la classificaAfrico-Bocale 0-1; Badolato-Serrese 0-1; Brancaleone-Soverato 2-2; Locri-Guardavalle 0-0; Natile-C.Lazzaro 1-0; N.Gioiese-M.Gioiosa 1-0; Reggio Sud-Siderno 1-1; San Gregorio-Isola C.R. 0-1Isola C.R. p. 16; Nuova Gioiese p. 14; Africo e M.Gioiosa p. 13; Bocale e Guardavalle p. 9; Reggio Sud e San Gregorio p. 8; Serrese, Siderno e Soverato p. 7; Locri p. 4; Badolato, Brancaleone, C.Lazzaro e Natile p. 3

Read More »

Soverato, al via una nuova mini-stagione di cantieri aperti

 SOVERATO - Si sta per aprire una nuova mini-stagione di cantieri aperti nella cittadina jonica. Lo si evince da i comunicati stampa diramati dall'amministrazione comunale di Soverato a firma del sindaco Raffale Mancini (nella foto a lato) in cui si annunciano l'arrivo di un finanziamento per l'illuminazione pubblica, il via libera al progetto esecutivo contro l'erosione della spiaggia e la presentazione di un progetto con richiesta di finanziamento per rendere fruibili il parco corvo. Di seguito i comunicati stampa:COMUNICATO STAMPA 1OGGETTO: Via libera al progetto esecutivo contro l'erosione della spiaggia. Il 13 ottobre scorso si è tenuta la conferenza dei servizi per il progetto contro l'erosione della spiaggia, promosso dall'Amministrazione comunale di Soverato. La conferenza dei servizi degli enti interessati ha dato il via libera alla progettazione esecutiva, per cui entro il 31 dicembre 2008 sarà espletata la gara d'appalto che sceglierà la ditta per eseguire i lavori. L'importo degli stessi è di 800.000,00 € ed è finanziato con l'Accordo di Programma Quadro (APQ) per l'erosione costiera, per cui il Comune di Soverato non utilizzerà fondi propri. L'intervento consisterà soprattutto nella posa in acqua dei massi che attualmente occupano la battigia antistante al lido “Don Pedro”, alle giostre, al lido “Ottagono” ed al “Circolo Velico”. Ciò comporterà un aumento di fruibilità alla spiaggia libera da una parte, dall'altra la protezione della stessa spiaggia. Sono previsti inoltre nella parte nord della costa di Soverato dei pennelli longitudinali alla spiaggia per stabilizzare la stessa, diminuendo il fenomeno dell'erosione che interessa la spiaggia di Via della Galleria e di località “San Nicola”. Inoltre assume rilevanza il fatto che con tale opera sarà incanalato il fosso “Caramante”, che quindi non sfocerà più direttamente sulla spiaggia. Il SindacoDott. Raffaele Mancini COMUNICATO STAMPA 2 Il Comune di Soverato ha ricevuto un finanziamento dalla Regione Calabria di 100.000,00 € per la sostituzione di molti tratti cittadini di illuminazione pubblica, con sistemi illuminanti a basso consumo energetico. L'obiettivo di tale progetto, presentato dal Comune di Soverato, è ridurre il consumo di energia elettrica e quindi i costi del consumo del 20% nelle vie interessate dall'intervento. I fondi europei destinati al Comune di Soverato sono stati assegnati all'assessorato regionale alle Attività produttive. Il SindacoDott. Raffaele ManciniCOMUNICATO STAMPA 3OGGETTO: Rendere fruibile il parco Corvo. Obiettivo dell'Amministrazione Comunale è quello di rendere fruibile alla popolazione la pineta “Corvo” di Soverato. Lo stesso polmone verde cittadino oggi è delimitato da reti di recinzione e quindi inaccessibile. La Giunta Comunale ha quindi presentato alla Regione Calabria, d'intesa con Il Gal Serre Calabresi, un progetto ammissibile a finanziamento con la misura 227 POR Agricoltura 2007/2013. Se il finanziamento di 200.000,00 €, richiesto dal Comune di Soverato, venisse concesso il Parco Corvo diverrebbe una naturale stupenda villa comunale, attrezzata di sentieri per jogging e parchi giochi per i bambini. Il SindacoDott. Raffaele Mancini

Read More »

Soverato, Psc: attenzione verso il comprensorio e la vicina Satriano

SOVERATO - Sarà un piano strutturale comunale quello che la città di Soverato si appresta a predisporre (un tempo si chiamava Prg), che non si esclude terrà maggior attenzione rispetto al passato dei rapporti con i comuni confinanti a partire da quello contermine di Satriano pronto a predisporre anch'esso un nuovo Psc. Intanto l'amministrazione comunale di Soverato sta cominciando a pensare concretamente al nuovo strumento di pianificazione urbanistica del territorio (Psc). Infatti sul sito del Comune è dato avviso della pubblicazione di due bandi di gara per il conferimento dell'incarico professionale per la redazione della relazione agronomica del Piano strutturale comunale e per la redazione della relazione geologica. Tornando all'aspetto che riguarda i rapporti con il territorio e la città di Soverato è utile ricordare che appena un anno fa, il sindaco di Soverato, Raffaele Mancini, ha promosso una serie di incontri con al centro il tema della conurbazione, generando un effetto domno anche in altre realtà cittadine che hanno cominciato a discutere della possibilità di mettersi insieme per la gestione di alcuni servizi. Del resto anche il Comune di Satriano sta cominciando a ragionare sul nuovo Psc e presto l'argomento potrebbe - forse sarebbe il caso di dire dovrebbe - essere affrontato comunemente dagli amministratori delle due collettività. Sono infatti molte le potenzialità che i territori che stanno al confine fra Soverato e Satriano hanno, e una sinergia di intenti sul loro destino potrebbe valorizzarne le possibilità di successo in termini urbanistici e la migliore fruibilità per i cittadini non solo di Satriano e Soverato ma dell'intero comprensorio che orbita intorno alla cittadina jonica. L'ultima variante al Prg in passato non è stato approvata dal civico consesso (consiliatura 2001-2006) per la dichiarata incompatibilità al voto di alcuni consiglieri ed è finita nelle mani dei commissari ad acta per poi fermarsi alla Regione Calabria che ha rilevato la mancanza di presupposti per il varo, rispendendo il tutto al mittente. fg

Read More »